Primavera: diretta Milan-Trapani 2-0

Si gioca oggi alle ore 13.00 Milan-Trapani gara valida per la settima giornata del campionato primavera 2016-2017. Seguiremo qui con commento in tempo reale il match, cercando di aggiornare formazioni, gol e marcatori appena possibile.

CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA DELLA GIORNATA

Milan-Trapani 2-0 (finale)

Streaming/TV: clicca qui

Marcatori: 8′ Llamas (M), 42′. rig. Vido (M)

MILAN: Guarnone, Bellanova, Llamas, Pobega, El Hilali, Iudica, Gabbia, Zanellato, Cutrone, Vido, Hamadi. A disp.: Del Ventisette, Altare, Bellodi, Curto, Cortinovis, Zucchetti, Zhikov, Modic, De Piano, Tsadjout, Agnero, Forte.

TRAPANI: Compagno, Tumminelli, Martina, D’Angelo, Marino, El Badaoui, Palermo, Canino, Flueras Rares, Dampha, Opoku. A disp.: Di Salvo, De Santis, Muratore, Federico, Tornetta, Musso.

0′ Calcio d’inizio.

8′ GOL!!! Milan in vantaggio con la rete di Llamas.

10′ Il Trapani conquista il primo corner della gara.

15′ Ci prova ancora il Milan con una conclusione da fuori di Iudica, facile per Compagno.

22′ Diagonale di Vido, blocca Compagno.

26′ Sinistro di Martina che manda sul fondo.

28′ PALO!! Trapani ad un passo dal pareggio con Opoku: il suo tiro viene deviato e va a finire sul legno.

30′ Scocca la mezz’ora con il Milan sempre avanti di una rete.

38′ Ammonito Marino.

40′ Milan vicino al raddoppio con Cutrone.

41′ CALCIO DI RIGORE per il Milan!!

42′ GOL!! Raddoppio rossonero dal dischetto: trasforma Vido.

45′ Finisce il primo tempo.

SECONDO TEMPO

45′ Inizia il secondo tempo.

54′ Palla dentro per Cutrone che manca la girata vincente.

60′ Ancora Milan pericoloso con Zanellato.

67′ Cambio Milan: dentro Forte, dentro Hamadi.

72′ Conclusione di Forte, facile per Compagno.

75′ Doppio cambio per il Trapani: fuori Flueras e Dampha, dentro Musso Tornetta.

82′ Destro di Cutrone dal limite dell’area che impegna Compagno.

90′ Due minuti di recupero.

92′ Fischio finale.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

About Andrea Izzo
Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.