Champions League: DIRETTA Napoli-Dinamo Kiev 0-0 FINALE solo pari per il Napoli ed il pubblico fischia

Si gioca oggi con calcio d’inizio alle ore 20.45, Napoli-Dinamo Kiev gara valida per la quarta giornata del gruppo B di Champions League 2016/2017. Noi seguiremo la gara in diretta con gli aggiornamenti di punteggio in tempo reale e in diretta radio in collaborazione con Radio Rai.

Diretta Streaming/TV

Napoli-Dinamo Kiev 0-0

Marcatori:

Formazioni ufficiali:

Napoli: (4-2-3-1) 25 Reina – 2 Hisaj, 33 Raul Albiol, 26 Koulibaly, 31 Ghoulam – 20 Zielinski, 42 Diawara – 14 Mertens, 17 Hamsik, 24 L. Insigne – 7 Callejon. All.: Sarri. A disposizione: 1 C.B. Rafael, 21 Chiriches, 11 Maggio, 8 Jorginho, 5 Allan, 23 Gabbiadini, 4 Giaccherini.
Dynamo Kyev: (4-5-1) 72 Rudko – 9 Morozyuk, 34 Khacheridi, 24 Vida, 27 Makareko – 41 Besedin, 16 Sydorchuk, 17 Rybalka, 19 Garmash, 15 Tygankov – 10 Yarmolenko (c). All.: Rebrov. A disposizione: 1 Shovkovskiy, 5 Antunes 48 Orikhovskiy, 25 Derlis Gonzalez, 11 Junior Moraes, 29′ Buyalskiy, 18 Korzun.

Diretta:

0′ Sopra le formazioni ufficiali. Mentre a otto minuti dal termine di Beiktas-Benfica il punteggio è di 2-3 coi turchi che stanno cercando di rimontare lo 0-3 del primo tempo.

0′ Arriva il tre pari del Besiktas al 88′.

0′ Risultato finale ad Istambul: Besiktas e Benfica impattano tre a tre al termine di una gara dai due volti.

0′ Calcio d’inizio della Dynamo Kyev.

3′ Mertens sbaglia tutto facendosi fermare in uscita da Rudko, che esce con i piedi fuori area ed in scivolata strappa palla al belga.

5′ Fermato per fuorigioco Lorenzo Insigne che si stava per presentare davanti al portiere Rudko.

7′ Cross di Hamsik deviato in angolo da Vida. Dal corner, Rudko svirgola l’uscita di pugno, ma la difesa ucraina riesce comunque ad allontanare.

11′ Ora la Dynamo Kyev si è abbassata ed il Napoli fatica a trovare spazi.

13′ Ancora errore di Mertesn che sbaglia goffamente uno stop facile e Khacheridi riesce a mandare in angolo con una zampata. Dal corner ci riprova il belga e guadagna un secondo angolo.

14′ Il Napoli fa collezione di corner: quinto di fila in questo momento.

16′ L’ennesimo corner partenopeo porta ad un colpo di testa a lato di Hamsik.

18′ Ammonito Sydorchuk.

21′ Prima occasione per la Dynamo Kyev con un tiro al volo di Rybalka che si perde altissimo.

24′ Troppo telefonato il tiro piazzato di Hamsik, Rudko blocca senza problemi.

26′ Contropiede azzurro ma Lorenzo Insigne finisce in fuorigioco e l’occasione sfuma.

27′ Tiro altissimo di Garmash.

28′ Conclusione estemporanea anche di Hamsik; nulla di fatto.

31′ Punizione per la Dynamo Kyev, ma allontana di testa Diawara.

35′ Hamsik prova il lancio verso Mertens, ma la difesa della Dynamo chiude tutti i varchi.

38′ Cross lungo di Lorenzo Insigne, sull’out destro arriva Callejon che rimette dentro al volo un pallone teso dove però non ci sono partenopei a cercare la deviazione vincente.

42′ Poca cosa gli ucraini, che provano ancora una avventurosa conclusione con Garmash, trovando il corpo di Koulibaly a respingere.

45′ Fine primo tempo. Zero a zero tra Napoli e Dynamo Kyev.

SECONDO TEMPO:

46′ Riparte la gara. Nessun cambio.

49′ Ottavo corner della gara per il Napoli, palla che arriva sulla testa di Hamsik che prova a mettere un pallone all’indietro forse indirizzato a Koulbaly, la palla però schizza verso la porta, scavalca Rudko ma scavalca anche la porta ed esce a lato.

50′ Diventano nove i corner partenopei, ma dalla bandierina arriva l’ennesimo nulla di fatto.

51′ Taglio di Hamsik per Callejon, Makarenko in scivolata anticipa l’ex Real Madrid e mette la palla ancora in corner. Il decimo angolo viene ancora una volta respinto dai difensori ucraini.

53′ Tiro da fuori area di Lorenzo Insigne che Rusko blocca in due tempi.

55′ Cross basso del migliore giocatore ucraino, Yarmolenko, Sydorchuk arriva al tiro da posizione ravvicinato e di piatto batte a rete, ma clamorosamente il tiro finisce lontano dalla porta di Reina; alto.

58′ Undicesimo corner per il Napoli ed ennesimo colpo di testa a liberare della difesa bianco e blu.

59′ Nella Dynamo Kyev entra Derlis Gonzales al posto di Tygankov.

61′ Prova a fare tutto da solo Lorenzo Insigne e va al tiro con Callejon meglio posizionato, Rudko ringrazia e blocca a terra la sfera.

65′ Botta di Hamsik che Rudko va a deviare ancora in angolo con un bel tuffo sulla sua destra.

66′ Cambio per il Napoli: Gabbiadini al posto di Lorenzo Insigne.

67′ Dal corner arriva un colpo di testa di Raul Albiol che però esce sul fondo.

68′ Entra anche Orikhovskiy al posto di Sydorchuk.

70′ Inguardabile punizione di Gabbiadini dritta sulla barriera, sulla respinta può riprovarci Gabbiadini ma spara ancora su un difensore e guadagna l’ennesimo corner.

71′ Primo angolo che nel genera un secondo e quest’ultimo viene battuto direttamente verso la porta da Ghoulam, la cui traiettorie finisce però ad adagiarsi sulla parte alta della rete.

73′ Brutta palla persa dalla Dynamo Kyev, Calloejon allora scarica a Gabbiadini la cui conclusione è ancora inguardabile, palla a lato ed ancora occasione sprecata.

74′ Ammonito Koulibaly.

75′ Corner anche per la Dynamo Kyev su un cross di Morozyuk deviato; nulla di fatto.

77′ Mertens prova un pretenzioso tiro a giro che finisce lontano dalla porta. Quanti errori.

78′ Ancora un cambio per il Napoli. entra Allan al posto di Zielinski.

79′ Sono quindici i corner per il Napoli, palla sulla testa di Koulibaly ed i corner diventano sedici.

80′ Palla ancora sulla testa di Koulibaly e quindi sul fondo.

81′ Nella Dynamo Kyev entra Junior Moraes al posto di Busedin.

82′ Errore clamoroso del solito Koulibaly, ne approfitta Jonior Moraes per involarsi ma il tiro finisce alto. Graziato il Napoli che poteva pagare l’ennesima distrazione di Koulibaly, che almeno un grave errore a partita lo fa sempre.

83′ Ancora un tiro ucraino con Rybalka, nulla di fatto però.

84′ Fallo d’ammonizione dello sciagurato Koulibaly che era già ammonito, ma clamorosamente l’arbitro lo grazia dal secondo giallo.

86′ Entra anche Giaccherini al posto di Mertens.

89′ Finale senza più schemi. Anche la Dynamo vuole vincere e si scopre.

90′ Tre minuti di recupero.

90’+3 Finisce la partita con il Napoli bloccato sullo zero a zero dalla modesta Dynamo Kyev ed il pubblico non la prende bene e fischia l’undici di Sarri. Per il Napoli il compito per qualificarsi è quello di andare a Lisbona e non perdere.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

About Antonio Leonardi
Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it