Pallanuoto Campionato Serie A1: diretta Posillipo-Canottieri Napoli 7-8

Si gioca oggi, mercoledì 23 novembre, il recupero della quarta giornata del campionato maschile di Serie A1 di pallanuoto. Alle ore 18.00 si gioca il derby Posillipo-Canottieri Napoli. La partita non avrà copertura televisiva in diretta ma potrete seguire gli aggiornamenti con la nostra diretta live.

Posillipo-Canottieri Napoli 7-8

Parziale al termine dei quarti: 0-1; 3-1; 2-2; 2-4

Marcatori: (primo quarto) 6’21” Giorgetti (N), (secondo quarto) 5’50” Rossi (P), 3’21” Vlachopoulos (P), 2’06” Campopiano (N), 3’04” Saccoia (P) (terzo quarto) 5’14” Velotto (N), 3’36” Saccoia (P), 2’56” Campopiano (N), 1’05” Renzuto Iodice (P) (quarto quarto) 6.57” Baraldi (N), 5’33” Velotto (N), 5’27” Mattiello (P), 2’54” Mattiello (P), 1’40” Velotto (N), 0’11” Baraldi (N)

Primo quarto: Alex Giorgetti sblocca la gara l’uomo in più. Unica rete di questo primo quarto abbastanza deludente.

Secondo quarto: Rossi per il pari posillipino. Vlachopoulos per il due a uno dei padroni di casa, che però vengono raggiunti da Campopiano. Tutti i goals segnato fino ad ora sono arrivati con l’uomo in più. Il primo goal in parità numerica è del posillipino Saccoia.

Terzo quarto: Si ritorna dall’intervallo lungo ed ecco un nuovo goal con la superiorità: a segno Velotto. Saccoia ancora a segno, ma Napoli ritrova il pareggio con Campopiano ed anche queste rete sono con l’uomo in più. Altra superiorità, Renzuto Iodice riporta avantai Posillipo.

Quarto quarto: Baraldi apre il quarto in parità, poi Napoli ripassa avanti con Velotto in superiorità, cantaggio che dura pochi secondi prima del pareggio di Mattiello con l’uomo in più. Ancora uomo in più, ancora Mattiello e 7-6 Napoli. Terzo goal di giornata di Velotto ed anche terzoa rete a uomini pari del match; sette pari. Manca una decina di secondi quando segna Baraldi ed è la rete decisiva, visto che Posillipo non ha più il tempo di replicare. Napoli vince quindi otto a sette.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

About Andrea Izzo
Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.