Home / Uncategorized / World League Pallanuoto maschile: Russia-Italia 7-10 | Trionfa il settebello

World League Pallanuoto maschile: Russia-Italia 7-10 | Trionfa il settebello

Il settebello, gioca oggi a Ruza, cittadina russa a circa 100 km da Mosca, la gara valida per la prima giornata di World League maschile contro la Russia. Questo match si giocherà alle 17.00. La partita Russia-Italia non sarà trasmessa in diretta televisiva ma potrete seguire l’andamento del match grazie alla nostra diretta in tempo reale.

Russia-Italia 7-10 (finale)

Parziali: 1-2; 2-2; 4-2; 0-4

Marcatori: (primo quarto) 0’44” Figlioli (I), 7’20” Cuccovillo (I), 7’57” Ashev (R) (secondo quarto) 2’02” Bichkov (R), 3’06” Kholod (R), 3’49” Figlioli (I), 5’23” Renzuto Iodice (I) (terzo quarto) 3’58” Dereviankin (R), 4’37” Presciutti (I), 5’07” Bugaychuk (R), 5’40” Bugaychuk (R), 6’15” Gallo (I), 7’48” Balarikev (R) (quarto quarto) 2’32” Gallo (I), 4’06” Gallo (I), 4’27” Presciutti (I), 7’39” Di Fulvio (I)

La gara ha inizio con leggero ritardo. Subito vantaggio Italia con Figlioli. Primo quarto che scorre via senza ulteriori reti: si entra nell’ultimo minuto. Raddoppio del Settebello siglato da Cuccovillo. A tre secondi dalla prima sirena arriva la prima marcatura russa ad opera di Ashev. Al via il secondo quarto e dopo due minuti pareggia Bichkov. Botta e risposta con i russi che passano in vantaggio per la prima volta ma vengono raggiunti immediatamente dalla rete di Figlioli. Nuovo vantaggio dell’Italia con Renzuto Iodice. Finisce il secondo quarto con il Settebello avanti per 4-3.

Inizia il terzo quarto con Di Fulvio che conquista la pallo allo sprint. Bella parata di Del Lungo sulla botta da fuori di Ashev. Si rimane sul 4-3 quando sono trascorsi due minuti del terzo quarto. Sul capovolgimento di fronte brutto errore sottoporta di Gitto. Antonov salva la porta sul tentativo di Presciuti e adesso viene chiamato un time-out. E dopo tanti errori sia da una parte che dall’altra, arriva il pareggio russo. Passa neanche un minuto e Presciutti insacca il 5-4. E ancora pareggio della Russia su una indecisione del nostro portiere che poteva fare meglio. E andiamo sotto. Sfruttiamo una superiorità numerica e andiamo a segno per il 6 pari. A dodici secondi dalla terza sirena, arriva il vantaggio russo con  la girata di Balarikev. Inizia l’ultimo quarto con l’Italia che guadagna il possesso. Rigore per l’Italia che Gallo trasforma per il 7-7. E andiamo in vantaggio quando mancano quattro minuti al termine: segna ancora Gallo per il terzo centro personale. Gol di Presciutti!! Andiamo sul 9-7. Ultimo minuto di gioco: abbiamo due reti di vantaggio ed il possesso palla. Quasi fatta per il settebello. E arriva anche la decima rete azzurra con Di Fulvio!

Finisce 10-7 per gli azzurri che nel quarto quarto hanno messo tutto in acqua chiudendo con il parziale di 4-0. Buona partenza del settebello: adesso l’appuntamento con la seconda gara è per il 10 gennaio in casa contro la Georgia.

Ecco qualche immagine durante l’intervallo.

russia-italia-wl

russia-italia-wl-1

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Advertisements

Commenta

comments

Su Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.