Viareggio Cup 2017: diretta Zenit San Pietroburgo-Ascoli 0-0 | Giusto il pareggio

Si gioca oggi alle ore 15.00 Zenit San Pietroburgo-Ascoli gara valida per la seconda giornata del Viareggio Cup 2017, noto anche come Torneo di Viareggio. Seguiremo qui con commento in tempo reale il match, cercando di aggiornare formazioni, gol e marcatori.

CLICCA QUI PER I RISULTATI IN DIRETTA DELLA GIORNATA

Zenit San Pietroburgo-Ascoli 0-0

Streaming/TV: clicca qui

Marcatori:

Formazioni:

Zenit: Goilo, Plotnikov, Penchikov, Sladjan, Krugovoy, Kotov, Musaev, Kaplenko, Makeev, Kultino, Elovskikh.

Ascoli: Venditti, Capozzi, Perri, De Angelis, Diop, Schiaroli, Tassi, Paolini, Ventola, Tamba, Ciarmela.

Diretta:

0’Calcio D’inizio ore 15.00

2′ Diop ci prova centralmente ma la difesa chiude.

14′ L’ascoli attacca di lato, cross al centro ma Goilo anticipa tutti.

17′ I Russi attaccano sul lato destro, cross in area ma Venditti d’esperienza anticipa tutti.

30′ Ventola ha buona possibilità di segnare dopo un bel aggancio, ma si allunga la palla e gli avversari ripartono.

35′ Ciarmela prova a svegliare la partita con un tiro da fuori, ma la palla esce dallo stadio.

41′ Bella azione di Kotov, che però sembra troppo innamorato del pallone e perde la palla.

45′ L’arbitro da un minuto di recupero.

46′ fine primo tempo, le squadre vanno negli spogliatoi, speriamo in un secondo tempo più divertente.

SECONDOTO TEMPO

45′ Inizio secondo tempo.

53′ Punizione per i Russi, va a battere Elovskikh, Venditti para senza problemi,il tiro sembrava una telefonata.

58′ Tamba recupera una palla che sembrava persa, si accentra prova il tiro ma il portiere  fa una grande parata.

65′ Grande Azione di Makeev, è da solo contro tutta la difesa, ne salta uno ma poi il secondo vince il contrasto e spazza.

75′ I Russi ci provano ancora, ma la difesa dell’Ascoli risponde bene, e riparte in contropiede, Tassi arriva al tiro ma sulla riga Penchikov salva.

80′ Le due Squadre sono come dentro ad un imbuto, e nessuna delle due riesce a passare in vantaggio.

90′ Un minuto di recupero.

91′ La partita è finita. non è stata una grande partita, gli allenatori dovrebbero lavorare sul reparto offensivo.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Advertisements

Commenta

comments

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.