Qualificazioni Mondiali DIRETTA Italia-Albania 2-0 | Due reti azzurre, ma la Spagna rimane prima nel girone

Si gioca oggi con calcio d’inizio alle ore 20.45 la partita Italia-Albania, valida per la quinta giornata del Gruppo G della fase di qualificazione al mondiale di Russia 2018. Noi seguiremo la gara in diretta con commento in tempo reale e in diretta radio in collaborazione con Radio Rai.

Diretta Streaming/TV

Italia-Albania 2-0

Marcatori: 11′ De Rossi (I), 71′ Immobile (I)

Formazioni ufficiali:

Italia: (4-1-3-2) 1 Buffon (C) – 22 Zappacosta, 15 Barzagli, 19 Bonucci, 2 De Sciglio – 16 De Rossi – 6 Candreva, 10 Verratti, 8 L. Insigne – 11 Immobille, 9 Belotti. C.T.: Ventura. A disposizione: 12 Donnarumma, 14 Meret, 3 A. Romagnoli, 4 Darmian, 5 Rugani, 13 D’Ambrosio, 8 Gagliardini, 18 Parolo, 23 Verdi, 17 Eder, 21 Sansone, 20 Petagna,
Albania: (4-3-3) 1 Strakosha – 4 Hysaj, 5 Veseli, 18 Ajeti, 7 Agolli (C) – 8 Basha, 13 Kukeli, 9 Memushaj – 2 Lila, 16 Çikalleshi, 21 Roshi. C.T.: De Biasi. A disposizione: 12 Shehi, 23 Hoxha, 6 Grezda, 3 Alla, 15 Lafiti, 17 Aliji, 14 T. Xhaka, 19 Balaj, 20 Hyka, 11 Llullaku, 22 Abrashi, 10 Sadiku.

La diretta:

0′ Squadre in campo, tra poco verranno eseguiti gli inni nazionali.

0′ Calcio d’inizio dell’Albania.

0’45” Albania subito vicino al goal con una girata di Çikalleshi che manda la palla a fil di palo. Che occasione per l’Albania.

3′ Tiro dalla distanza di Roshi che termina a lato.

7′ Hysaj regala in angolo dopo una incomprensione con Strakosha, nulla di fatto dalla battuta dalla bandierina.

10′ RIGORE PER L’ITALIA!! Basha ingenuo, va a buttare a terra Belotti che non andava da nessuna parte! Ammonito Memushaj per proteste!!

11′ Batte De Rossi.. GOOL! Palla da una parte e portiere dell’altra!

14′ Ha segnato anche la Spagna contro Israele, rete di David Silva.

21′ Roshi scappa via a Barzagli e tira, ma è una conclusione che finisce dritta tra l braccia di Buffon.

22′ Ammonito Agolli.

26′ Corner per l’Italia dalla destra, palla sulla testa di Belotti che la liscia clamorosamente e la sfera finisce abbondantemente a lato.

31′ Buona azione dell’Albania, ma sul cross di Roshi non c’è nessuno in mezzo all’area di rigore.

37′ Ancora corner dalla destra, colpo di testa di De Rossi che termina alto. Per ora, l’Italia si rende pericolosa solo su calcio da fermo.

41′ Corner per l’Albania, Ajeti prova a fare una sponda per Roshi, che però tira da posizione impossibile e manda la palla sull’esterno della rete.

42′ Grande palla di Immobile per Belotti che però tira malamente, una conclusione centrale che viene facilmente messa in angolo da Strakosha. Dal corner, Lila rischia l’autorete con l’arbitro che non vede una spinta su di lui.

43′ Secondo corner ed ancora colpo di testa alto di De Rossi.

44′ Grande occasione per l’Albania, con Roshi che si ritrova in area e prova un tiro a giro mandando la palla alta. Occasione clamorosa per il numero ventuno albanese.

45′ Un minuto di recupero.

45’+1 Fine primo tempo. Italia bruttina, l’Albania gioca la sua partita e non disdegna. Mentre raddoppia la Spagna contro Israele grazie al goal di Vitolo allo scadere del primo tempo, vince anche la Macedonia in Liechtenstein.

SECONDO TEMPO:

46′ Si riparte. Non ci sono stati cambi.

47′ Ancora angolo ed ancora un colpo di testa fuori, questa volta di Immobile, che oltretutto aveva commesso fallo in attacco.

52′ Immobile chiede ancora un rigore per un presunto mani in area di Ajeti, che però era del tutto involontario.

53′ Intanto sta arrivando un continuo lancio di fumogeni e di petardi dal settore dei tifosi albanesi.

56′ Il lancio di fumogeni e petardi si fa sempre più fitto, si rischia la sospensione se continua così. Ed infatti, ecco che l’arbitro sospende la partita. Vedremo che accadrà, ora i giocatori dell’Albania vanno sotto il settore ospiti a chiedere ai tifosi di smetterla.

Ore 22.03: Mentre qui non si gioca, si gioca invece in Spagna, ove le furie rosse hanno trovato il tre a zero con la rete addirittura di Diego Costa.

Ore 22.05: La partita dovrebbe riprendere tra cinque minuti, nella speranza che non si ripeta il lancio di fumogeni e petardi.

Ore 22.08: Mentre le squadre tornano in campo, giungono notizie di uno steward colpito da un petardo.

Ore 22.09: Ora il capitano dell’Albania, Agolli, prende in mano un microfono e cerca di calmare i propri sostenitori, parlando in albanese. Dal settore albanese giunge un applauso.

57′ Si ricomincia a giocare e viene subito annullato un goal di Çikalleshi per un precedente fallo.

60′ Destro dalla distanza di Candreva che finisce proprio in bocca a Strakosha, che blocca senza problemi.

61′ Azione di Immobile, palla a Belotti che tira senza mordente, ma viene segnalato un precedente fallo di mani di Immobile.

62′ Finisce in curva un tiro di Barzagli.

64′ Agolli manca un controllo in area, arriva dietro di lui Candreva che però spara addosso a Strakosha, dal corner successivo Bonucci manda abbondantemente a lato di testa.

67′ Nell’Albania entra Sadiku al posto dell’ex Parma, Lila.

68′ Ajeti sbaglia rinviando di testa trai piedi di Zappacosta, che sparacchia malamente alto.

69′ Rafaelov ha accorciato le distanza per Israele in Spagna. Tre a zero della Macedonia.

70′ Ammonito Veseli.

71′ GOOL! Ennesima punizione per l’Italia, palla messa in mezzo dove Immobile riesce a staccare sul secondo palo lasciato colpevolmente da solo, la palla sbatte sul palo opposto e finisce in rete!

73′ Ancora Albania in difficoltà su un angolo, palla che viene lisciata dal pessimo Belotti che mette in imbarazzo Strakosha, ma arriva un fischio dell’arbitro.

74′ Ammonito Roshi.

77′ Ammonito Kukeli.

78′ Entra anche Grezda al posto del fumoso Roshi.

79′ Senza anche Isco per la Spagna che si porta sul 4-1 contro Israele.

82′ Tiro di Sadiku deviato in angolo.

84′ Sono finali le altre partite del girone: Liechtenstein-Macedonia 0-3 e Spagna-Israele 4-1.

86′ Sinistro di Kukeli che si perde in curva.

87′ Tiro di Lorenzo Insigne deviato in angolo.

88′ Entra Latifi al posto di Basha.

89′ Ennesimo colpo di testa di De Rossi da angolo, palla che finisce a lato.

90′ Cross di Grezda, colpo di testa di Çikalleshi che termina a alto. Ancora un minuto da giocare.

90’+1 Finisce la partita. L’Albania dura un tempo e nella ripresa ha giocato solo l’Italia, che ha vinto pur senza impressionare dal punto di vista del gioco (decisamente rivedibile).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Advertisements

Commenta

comments

About Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it