Wednesday , 18 October 2017
Breaking News

Under 21: DIRETTA Italia-Spagna 1-2 | Le piccole furie rosse vincono con merito

Si giocherà oggi allo stadio Olimpico di Roma, con calcio d’inizio alle ore 21.00, la partita amichevole di preparazione ai prossimi campionati europei under 21 che si svolgeranno in Polonia, Italia-Spagna. Noi seguiremo la gara in diretta con commento in tempo reale e in diretta radio in collaborazione con Radio Rai.

Diretta Streaming/TV

Italia-Spagna 1-2

Marcatori: 32′ Saul Niguez (S), 37′ Mayoral (S), 61′ Pellegrini (I)

Formazioni ufficiali:

Italia Under 21: (4-1-4-1) Scuffet – Ferrari, Mandragora, Biraschi, Masina – Pellegrini – Benassi, Berardi, Chiesa, Cataldi – Cerri. C.T.: Biagio. A disposizione: Gollini, Audero, Calabria, Murru, Barreca, Locatelli, Di Francesco, Verre, Grassi, Ricci, Garritano, Favilli.
Spagna Under 21: (4-1-4-1) Pau Lopez – Bellerin, Yeray, Meré, Jonny – Denis Suarez – Iñaki Williams, M. Llorente, Mayoral, Saul Niguez – Marco Asensio. C.T.: Celades. A dispoosizione: Sivera, Gaya, Odriozola, Gonzalez, Merino, Ceballos, Camarasa, Oyarzabal.

La diretta:

0′ Calcio d’inizio dell’Italia.

3′ Buona occasione spagnola con Scuffet che si fa superare malamente dal cross di Bellerin, ma salva tutto Ferrari.

4′ Ancora Mayoral che spara addosso all’immobile Scuffet, graziato dall’attaccante spagnolo.

7′ Solo Spagna: i due centrali azzurri dormono, scappa dietro di lui Mayoral, ma spara ancora addosso a Scuffet; solo angolo.

8′ Prima occasione per l’Italia, ma Berardi è un disastro ed imita Mayoral sparando addosso a Pau Lopez con la porta spalancata. Errore clamoroso, ha tirato centralmente con la porta tutta aperta davanti a lui.

10′ Cerri fa addirittura peggio di Berardi, sparando una trasformazione rugbistica in curva, dopo aver saltato bene Yeray.

16′ Clamoroso errore anche di Chesa, che di testa spara fuori a porta spalancata. Male anche Yeray in marcatura, he si è fatto anticipare colpevolmente.

22′ Sempre zero a zero, con un momento di stanca della gara dopo un quarto d’ora con buone occasione da ambo le parti.

25′ Cerri fermato in scivolata da Bellerin, ma era in fuorigioco.

28′ Cross basso di Saul Niguez su cui dorme Mandragora, ma Mayoral non arriva alla deviazione in scivolata.

33′ GOOOL!! Paperona impietosa di Scuffet sul tiro di non irresistibile di Bellerin, la palla respinta centralmente viene messa in rete da Saul Niguez in semigirata a porta vuota!

36′ Tiro dalla distanza di Denis Suarez su cui Scuffet è ancora disattento e riesce a mettere in angolo tuffandosi all’ultimo momento.

37′ GOOOL!! Dal corner, Chiesa invece di allontanare fa sponda per Mayoral, Benassi dorme e l’attaccante mette in rete a porta spalacata! Due a zero Spagna!!

39′ Ennesima progressione di Bellerin, cross per Mayoral ma per una volta il pessimo Biraschi va ad anticipare tutti ed a mettere in angolo. Difesa azzurra davvero rivedibile.

41′ Ammonito Ferrari.

44′ Troppo centrale il tiro di Saul Niguez da appena fuori area, Scuffet riesce a mettere in angolo. Ancora una volta male la fase difensiva azzurrina.

45′ Fine primo tempo. Italia zero, Spagna due.

SECONDO TEMPO:

46′ Si riparte. Per ora nessun cambio.

47′ TRAVERSA di Benassi che aveva ripreso una respinta difettosa di Pau Lopez su un suo precedente colpo di testa centrale. Sul proseguo dell’azione ancora malissimo Berardi che spara il pallone fuori dallo stadio.

48′ Stendiamo un velo pietoso sulla punizione passata a Pau Lopez da un pessimo Cataldi.

53′ L’arbitro non vede una gomitata di Chiesa sul numero quattro Yeray Alvarez, che si è rotto il naso ed è costretto a lasciare il campo a Diego Gonzalez.

54′ Tiro da fuori telefonato di Benassi, palla tra le braccia di Pau Lopez.

55′ PALO clamoroso centrato da Marco Asensio al termine di una bella azione manovrata delle piccole furie rosse.

56′ Tre cambi nell’Italia: entrano Favilli, Locatelli e Calabria al posto di Cataldi, Cerri e Mandragora.

59′ Gran tiro di Mayoral deviato un angolo.

60′ Dal corner, Saul Niguez anticipa ancora una volta Biraschi ma spara alto.

62′ Murato un tiro dal limite dell’area di Bellerin.

65′ Ancora un tiro senza mordente tra le braccia di Pau Lopez, questa volta ci ha provato Chiesa.

67′ Contropiede in velocità spagnolo con la difesa azzurrina in balia degli avversari, cross perfetto di Bellerin per la testa di Iñaki Williams che però manda fuori a porta spalancata. Grave errore del giocatore dell’Athetic Bilbao, che spreca una splendida azione dei compagni.

70′ Ammonito Jhonny.

71′ GOOL! L’Italia riesce ad accorciare le distanze con un colpo di testa da centro area di Pellegrini che beffa un Pau Lopez in controtempo!

72’Serie di cambi: entra anche Grassi al posto di Benassi e Di Francesco al posto di un fumosissimo Chiesa, nella Spagna in campo invece Dani Ceballos.

73′ Ammonito Berardi.

78′ Sbaglia Pellegrini che tocca troppo lungo per Di Francesco, che deve tirare in scivolata e ne nasce un passaggio per Pau Lopez.

84′ Barreca e Verre al posto di Pellegrini e Masina.

85′ Quello di Favilli è un tiro che non ha ne forza ne precisione: fuori.

86′ Oyarzabal e Odriozola al posto di Iñaki Williams e Marco Asensio.

87′ Tiro di Di Francesco deviato in angolo da Meré.

90′ Quattro minuti di recupero.

90’+1 Un inguardabile Berardi lascia il posto a Ricci.

90’+4 Finisce la partita.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Advertisements

Commenta

comments

About Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it