Home / Calcio / Champions League / Champions League: DIRETTA Borussia Dortmund-Monaco 2-3 | La partita d’andata la vincono i francesi

Champions League: DIRETTA Borussia Dortmund-Monaco 2-3 | La partita d’andata la vincono i francesi

Si gioca oggi con calcio d’inizio alle ore 18.45, il recupero di Borussia Dortmund-Monaco gara valida per l’andata dei quarti di finale di Champions League 2016/2017 e che ieri è stata rinviata in seguito ai fatti che hanno visto coinvolto il bus dei tedeschi. Noi seguiremo la gara in diretta con gli aggiornamenti di punteggio in tempo reale e in diretta radio in collaborazione con Radio Rai.

Diretta Streaming/TV

Borussia Dortmund-Monaco 2-3 (in corso)

Marcatori: 19′-79′ Mbappé (M), 35′ Bender autorete (B), 57′ Dembélé (B),  84′ Kagawa (B)

20.15 – È ufficiale la decisione della Uefa: il match non si gioca. Dalle prime voci trapelate, un ordigno sarebbe esploso nei pressi del bus tedesco provocando anche un ferito.

20.20 – Si susseguono una serie di notizie prima confermate, poi prontamente smentite. C’è molta confusione in questi primi minuti: intanto la Uefa fa sapere che non è stata ancora ufficializzata la decisione di non giocare. Una decisione sarà presa alle 20.30.

20.25 – Dalle prima notizie si era diffusa la voce che il ferito era un giocatore del Borussia, lo spagnolo Marc Bartra: la sua ragazza ha fatto sapere che sta bene, rassicurando tutti.

20.33 – Adesso è davvero ufficiale: non si gioca. Il match verrà recuperato domani, 12 aprile, alle 18.45. Lo conferma la società tedesca tramite il proprio profilo twitter.

Formazioni:

Borussia Dortmund: Bürki, Ginter, Papastathopoulos, Bender, Piszczek, Kagawa, Weigl, Schmelzer, Dembélé, Guerreiro, Aubameyang.

Monaco: Subasic, Touré A., Glik, Jemerson, Raggi, Bernardo Silva, Fabinho, Moutinho,Lemar,Falcao,Mbappé.

Diretta:

0′ Calcio d’inizio.

2′ Finalmente a parlare sarà il campo e non quello che è successo.

5′ Le squadre si stanno studiando.

9′ Piszczek si inserisce bene ma il pallone del compagno è lungo.

13′ Aubameyang dopo un passaggio va al tiro, la palla finisce a lato.

17′ La prima ammonizione è per Papastathopoulos, che causa anche rigore.

18′ Fabinho sbaglia dagli unici metri.

19′ Goll Mbappé, il Monaco passa in vantaggio.

23′ Glik ci prova di testa ma la palla finisce lontana dalla porta.

27′ Falcao colpisce la palla di mano sarà  punizione per i tedeschi.

30′ Punizione Per i francesi, palla in mezzo ma non arriva nessuno.

32′ Kagawa si inserisce in aera dopo un lancio, la conclusione però non c’entra la porta.

35′ Autorete di Bender, il Monaco va sul due a zero.

41′ Ammonito Ginter per un brutto fallo.

44′ La difesa tedesca ha veramente sofferto in questo primo tempo, vediamo se l’allenatore cambierà qualcosa nella ripresa.

45′ L’arbitro ha dato due minuti di recupero.

47′ Il direttore di gara fischia la fine del primo tempo.

SECONDO TEMPO

45′ Calcio d’inizio

47 Doppio cambio per i tedeschi: entra Pulišić , esce di Schmelzer.

47′ La seconda sostituzione: entra Şahin , esce Bender.

51′ I tedeschi si stanno buttando completamente in attacco, la difesa francese è sotto pressione.

57′ Golll Dembélé, Il Borussia accorcia le distanze.

59′ Ammonito Lemar dopo un fallo tattico.

65′ I Francesi cercano di abbassare i ritmi della partita.

70′ I tedeschi si spingono in avanti, palla in area in qualche modo il Monaco si salva.

76′ Dopo una bella azione del Borussia, Aubameyang la palla del possibile due a due ma tira alto.

79′ Gollll di Mbappé, dopietta persona in questa partita per lui e tre a uno del Monaco.

81′ Arriva l’ammonizione anche per Fabinho.

83′ Il Monaco gestisce il pallone, i tedeschi sembrano avere subito il contraccolpo e sopratutto inizia a farsi sentire la stanchezza.

84′ Golll di Kagawa, I tedeschi continuano a crederci.

90′ L’arbitro da tre minuti di recupero.

93′ Il direttore di gara fischia la fine della partita.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Bender%MCEPASTEBIN%

loading...

Advertisements

Commenta

comments

Su Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.