Advertisements

Primavera: diretta Virtus Entella-Genoa 2-3 | I grifoni passano il turno

Si gioca oggi alle ore 15.00 Virtus Entella-Genoa gara valida per i quarti di finale dei playoff del campionato primavera 2016-2017. Seguiremo qui con commento in tempo reale il match, cercando di aggiornare formazioni, gol e marcatori appena possibile.

CLICCA QUI PER I RISULTATI DEI PLAYOFF

Streaming/Copertura TV

Virtus Entella-Genoa 2-3

Marcatori: 19′ Mainardi (G), 22′ Mahrous (G), 76′ Tazer (G), 85′ Mitta (VE), 86′ Semprini (VE)

Formazioni ufficiali:

Virtus Entella: (4-3-1-2) Gaccioli, Casagrande, Carullo, Castagna, Ferrante (C), João Da Silva, Gabriel Cleur, Allucci, Semprini, Zaniolo, Puntoniere. All.: Castorina: A disposizione: Morandi, Urso, Ciceri, Rossi, Cusato, De Marco, Di Paola, Giunta, Traversani, Mitta, Battaglia Busacca, Ganea.
Genoa 1898: (4-2-3-1) Rollandi, Tazer, Mahrous, Coppola (C), Quaini, Zanandrea, Fassone, Minari, Asencio Moraes, Zannimacchia Lachize Logan. All.: Stellini. A disposizione: Faccioli, Sivestri, Pamese, Bruzzo, Miscovischi, Sibilia, Benedeti, Matarrese, Bianchi Junior, Vapotos, Boasi, Ierardi.

La diretta:

0′ Si parte con il primo pallone giocato dal Genoa.

5′ Prima occasione per Cleur che di destro va vicino al bersaglio grosso. L’Entella è partita bene.

7′ Rischia ancora la difesa genoana, ma Cleur commette fallo in attacco.

15′ Prova a ripartire la Virtus Entella e conquista un calcio di punizione sulla tre quarti.

16′ La punizione la batte Zaniolo, ma è una conclusione centrale che non impensierisce Rollandi.

19′ GOOOOL!! A sorpresa per quello che si era visto per ora segna il Genoa con una sponda di Mainardi che finisce in rete senza che arriva la deviazione sotto porta di Zannimacchia!!

22′ GOOOOL!! Raddoppio genoano con Mahrous che riesce ad infilare in rete una preziosa sponda di Asencio Moraes e così il grifone si ritrova in vantaggio a Chiavari!!

23′ Mainardi ha preso una botta ma rientra in campo.

25′ Sinistro di Zaniolo ancora senza velleità.

35′ Sempre due a zero Genoa a dieci minuti dall’intervallo.

36′ Grande occasione per Asencio Moraes, ma Farrante salva i suoi dallo zero a tre con un intervento provvidenziale.

39′ Ammonito Alluci.

45′ Tre minuti di recupero.

45’+1 Tentativo manorato dell’Entella che prova a riorganizzarsi.

45’+3 Fine primo tempo.

SECONDO TEMPO:

46′ Si riparte.

48′  Di Paola al posto di Cleur che accusa un problema fisico.

51′ Rollandi deve uscire per anticipare João Da Silva.

52′ Corner per l’Entella senza esiti.

55′ Asencio Moraes non aggancia un buon pallone. Poco prima sempre lo stesso Asencio Moreas aveva sparato alto da buona posizione.

62′ Entra Ierardi al posto di Fassone.

69′ Ganea al posto di Casagrande.

71′ Zannimacchia lascia il posto a Bruzzo.

73′ Si fa male anche Di Paola, entrato da pochi minuti, entra al suo posto Mitta che ha subito una buona occasione per andare in goal.

74′ Murato un tiro di Asencio Moraes.

76′ GOOOOL!! Errore mostruoso di Gaccioli in uscita fuori area, palla regalata a Gazer, che tira quasi da centrocampo e segna facilmente visto che la porta era vuota!! Facile, facile il goal di Gazer, che ringrazia Gaccioli per il cadeu!!

79′ Ultimo cambio nel Genoa: Matarrese al posto di Lachize Logan.

81′ Ganea calcia male una punizione.

85′ GOOOOOL!! Prova a riaprire la gara la Virtus Entella con un goal del nuovo entrato Mtita che insacca una rete che rianima un po’ le speranze dei diavoletti biancocelesti!!

86′ GOOOOOL!! La riapre davvero Semprini che sfrutta un errore del portiere Rollandi sul tiro del solito Mitta, per insaccare il goal del due a tre!!! Abbiamo un finale di partita!!

89′ Si scaldano gli animi e viene ammonito Ferrante.

90′ Quattro minuti di recupero.

90’+4 Finita, passa il Genoa.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Segui la Serie D in diretta su Facebook

Advertisements

Commenta

comments

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.