Home / Diretta / Pallanuoto Champions League: diretta Eger-Brescia 6-4 | Niente da fare: avanti gli ungheresi

Pallanuoto Champions League: diretta Eger-Brescia 6-4 | Niente da fare: avanti gli ungheresi

Si gioca oggi, giovedì 25 maggio, la gara valida per i quarti di finale della Final Six della Champions League di pallanuoto. Con inizio alle ore 20.30, si gioca alla Duna Arena di Budapest la gara Eger-Brescia. La partita, decisiva ai fini della qualificazione alle semifinali di domani, non avrà copertura televisiva e sarà seguita in diretta da noi.

Eger-Brescia 6-4 (finale)

Parziali: 2-2; 1-1; 1-1; 2-0

Marcatori: (primo quarto): 7’01” Harai (E), 5’54” Nora (B), 5’13” Paskovic (B), 2’06” Harai (E) (secondo quarto): 5’51” Nora (B), 1’45” Cuckovic (E) (terzo quarto) 3’28” Kovacs (E), 0’36” Muslim (B) (quarto quarto) 5’37” Vapenski (E), 4’29” Harai (E)

Diretta:

Inizia il primo quarto. Prima palla conquistata e giocata dagli ungheresi che vanno al tiro sprecando la prima azione. Vantaggio dell’Eger con il bolide di Harai. Conclusione di Randelovic per il Brescia ma trova l’ottima opposizione di Mitrovic. In superiorità numerica arriva il pareggio di Nora. Primo time-out chiamato da Brescia, poi arriva il vantaggio siglato da Paskovic. Harai trova il pareggio. Termina il primo quarto sul 2-2.

Inizia il secondo quarto e anche questa volta sprint vinto dall’Eger. Nuovo vantaggio di Brescia che passa con la doppietta personale di Nora. Time-out per l’Eger. Pareggio degli ungheresi con Cuckovic. Si entra nell’ultimo minuto di gioco con l’Eger che riconquista palla. Time-out di Brescia. Termina il secondo quarto, si va all’intervallo lungo.

Al via il terzo quarto. Dopo un paio di minuti arriva il vantaggio ungherese che porta la firma di Kovacs. Ricordiamo che chi vince questa gara, si qualifica alla semifinale di domani contro Szolnoki Dózsa-Közgép: in caso di vittoria dell’Eger sarà un derby ungherese. Pareggio di Brescia con Muslim. Si chiude il terzo quarto sul 4-4.

Ultimo quarto in corso e l’Eger prova ad allungare portandosi sul +2. Del Lungo tiene in vita Brescia parando un rigore di Erdelyi. Due minuti al termine e si fa dura per Brescia, sotto di due reti. Finisce qua il sogno Champions di Brescia che esce sconfitto per 6-4.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Pre-partita:

ore 20.25: Squadre a bordo vasca, a breve l’inizio del match.

ore 20.15: Arriva il finale: il Jug Dubrovnik batte l’Olympiacos per 11-8 e domani, alle ore 19, affronterà la Pro Recco in semifinale.

ore 20.00: Buonasera dalla Duna Arena di Budapest dove tra circa mezz’ora scenderanno in acqua Eger-Brescia che si sfidano per ottenere il passo per le semifinali di domani. Intanto in acqua ci sono Olympiakos-Jug Dubrovnik: siamo nell’ultimo quarto con i croati avanti 10-7.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Advertisements

Commenta

comments

Su Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.