Home / Calcio / DIRETTA eccellenza Sasso Marconi-Aprilia 1-0 | Noselli protagonista dal dischetto

DIRETTA eccellenza Sasso Marconi-Aprilia 1-0 | Noselli protagonista dal dischetto

Si gioca oggi, domenica 4 giugno, Sasso Marconi-Aprilia valida per la gara di andata delle finali degli Spareggi Play Off Nazionali di Eccellenza. Calcio d’inizio alle ore 16.30: di seguito potrete seguire il risultato in diretta e, se possibile la cronaca.

TUTTI I RISULTATI DEI PLAYOFF NAZIONALI IN DIRETTA

Sasso Marconi-Aprilia 1-0 (finale)

Marcatori: 75′ rig. Noselli (S)

Formazioni:

SASSO MARCONI: Lazzari, Minelli, Tattini, Zaccanti, Longhi, Nardoni, Noselli, Tonelli, Garni, Cortese, Benatti.

APRILIA: Caruso, Tassinari, Bencivenga, Fortunato, Montella, Sossai, Zeccolella, Cioè, Monteforte, Casimirri, Scibilia.

Diretta:

0′ Calcio d’inizio.

1′ Sasso Marconi in completo giallo, divisa a strisce verticali bianche e azzurre per gli ospiti.

12′ CALCIO DI RIGORE per il Sasso Marconi!

13′ ALTO!! Calcia Noselli ma sbaglia!

15′ Sempre 0-0 dopo il primo quarto d’ora di gioco.

23′ Colpo di testa di Monteforte, blocca Lazzari.

30′ Scocca la mezz’ora e resiste il punteggio di 0-0.

44′ Punizione a giro di Noselli che manda fuori.

45′ Finisce il primo tempo.

SECONDO TEMPO

45′ Inizia il secondo tempo.

53′ Conclusione di Fortunato che sfiora il palo. Aprilia ad un passo dal gol.

58′ Ci prova Scibilia che manda di poco a lato.

70′ Si entra negli ultimi venti minuti di gioco sul punteggio di 0-0.

74′ CALCIO DI RIGORE per il Sasso Marconi!

75′ GOL!!! Noselli questa volta non sbaglia e porta avanti il Sasso Marconi.

79′ Cambio per gli ospiti: fuori Casimirri, dentro Bispuri.

83′ Emiliani ad un passo dal raddoppio con la girata di Tonini salvata sulla linea da un giocatore avversario.

89′ Cambio per l’Aprilia: Benvenuti al posto di Zeccolella.

90′ Tre minuti di recupero.

93′ Fischio finale.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Advertisements

Commenta

comments

Su Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.