Advertisements
Wednesday , 13 December 2017

World League Pallanuoto maschile: diretta Kazakistan-Italia 6-14 | Netto trionfo per il settebello

Vanno in scena all’Aquatic Palace di Ruza, in Russia, le Superfinal di World League di pallanuoto: oggi pomeriggio, giovedì 22 giugno, si gioca la terza giornata che vedrà impegnate Kazakistan-Italia alle ore 17.40 italiane. Il settebello allenato dal ct Campagna ha trionfato, ma solo ai rigori, nel primo match contro gli Usa mentre ieri è arrivata la sconfitta contro la Serbia. Noi seguiremo l’andamento del match in diretta con commento e risultato in tempo reale.

Kazakistan-Italia 6-14 – live streaming

Parziali: 0-3; 1-3; 2-5; 3-3

Marcatori: (primo quarto) 0’24” Bodegas (I), 1’56” Mirarchi (I), 7’10” Di Fulvio (I) (secondo quarto) 1’10” Renzuto Iodice (I), 2’05” Bodegas (I), 2’29” Ukumanov (K), 3’02” Gallo (I) (terzo quarto) 0’29” Mirarchi (I), 1’31” Renzuto Iodice (I), 3’06” Nora (I), 3’59” Renzuto Iodice (I), 4’46” Renzuto Iodice (I), 6’28” Pilipenko (K), 7’26” Medvedev (K) (quarto quarto) 1’07” Figlioli (I), 3’00” Shakenov (K), 3’46” Mirarchi (I), 4’28” Di Fulvio (I), 6’29” Shakenov (K), 7’30” Medvedev (K)

Diretta:

Al via il match. Partono bene gli azzurri con due reti. Il primo quarto si chiude sul 3-0 con la rete di Di Fulvio all’ultimo minuto di gioco. Secondo quarto che apre con la rete di Renzuto Iodice. A metà gara siamo avanti di cinque reti. Se riprende a giocare e dopo 29 secondi arriva la rete di Mirarchi. Scappano via gli azzurri che si portano sull’11-2. Siamo nel corso dell’ultimo quarto con il match che ha ormai poco da dire: settebello che si avvicina alla seconda vittoria in questa World League, la prima ai tempi regolamentari. Finisce 6-14 in favore degli azzurri.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Segui la Serie D in diretta su Facebook

Advertisements

Commenta

comments

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa.
Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.