Nuoto 54° Trofeo Settecolli 2017: diretta risultati del 24 giugno | Peaty vince nei 50 rana, Martinenghi è terzo

Dopo le emozioni di ieri, il Trofeo Settecolli di nuoto, noto anche come Internazionali di Roma, mette in scena quest’oggi, sabato 24 giugno, un altro gustoso ed inteso programma di gare. Si inizia alle ore 9.00 di mattina con le batterie tra cui i 100 stile femminili ed i 1500 maschili, mentre nel pomeriggio l’appuntamento è alle ore 18.30 con le finali e le premiazioni. Noi seguiremo tutta la giornata in diretta cercando di darvi i risultati in tempo reale e raccontandomi le emozioni che arriveranno dalla piscina.

Diretta risultati del 24 giugno – live streaming

20.22 – Appuntamento a domani mattina per la terza ed ultima giornata del Settecolli.

20.20 – Il programma si conclude con gli 800 stile libero femminili vinti dalla Kapas in 8’23″71, seguita dalla Quadarella in 8’29″53. Sul gradino più basso del podio c’è la Ashwood.

20.04 – E Adam Peaty show nei 50 rana maschili che conquista l’oro in 26″61. Secondo Joao Junior Gomes e poi Martinenghi in 27″03.

19.58 – Nei 50 rana donne vince la Vasey.

19.45 – Dopo una serie di premiazione, si riprende con i 200 stile libero maschili vinti dal coreano Park in 1’46″89. Secondo Grainger e poi Scott.

19.28 – Vince la Kromowidjojo in 53”07 davanti alla Blume e alla Coleman. Per la Pellegrini c’è solo il sesto posto in 54”48.

19.25 – È arrivato il momento della Pellegrini nei 100 stile libero.

19.20 – Verraszto vince i 400 misti maschili con un gran tempo: 4’07″47. Fuori dal podio il nostro Turrini: per lui solo il quarto posto in 4’17″76.

19.07 – Si concludono anche i 400 misti donne con la Miley che trionfa in 4’36″28 battendo la Harvey di soli due decimi. Terza la Rudin.

18.55 – Diener (54″54), Balog (54″59), Milli (54″60) è il podio dei 100 dorso racchiuso in 6 centesimi.

18.46 – La Baumrtova in 1’00″21 vince la finale dei 100 dorso donne. Poi la Wilason e la Toussaint. Sesta la Panziera.

18.41 – Nei 200 farfalla maschili si impone Kenderesi con 1’54″33. Completano il podio Le Clos e Seto.

18.33 – La Bianchi vince la finale dei 100 farfalla con 57″89. Seconda Di Liddo in 58″05 e poi la Szilagyi in 58″48.

18.25 – Vince facile Paltrinieri con 14’49″06 che è il nuovo record del Settecolli. Seguono a podio Micka e Derbyshire.

18.02 – Mancherà Detti che è stato fermato dalla febbre.

18.00 – Iniziano le gare del pomeriggio e si parte subito con i 1500 stile libero.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

10.20 – Si conclude il programma mattutino. Appuntamento a questo pomeriggio con le finali.

10.15 – Duello tra Peaty e Martinenghi nei 50 rana maschili: 26.83 per l’inglese e 27”21 per l’italiano.

10.13 – Clark vince le batterie dei 50 rana donne con 30”79.

10.10 – Magnini fuori dai 200 stile libero. L’unico azzurro in finale sarà Di Giorgio con il tempo di 1’49”01.

10.00 – Arrivato il momento delle batterie dei 100 stile libero con il primo tempo della Kromowidjojo in 53”70. Federica Pellegrini è in finale con il sesto tempo di 54”83.

9.54 – Tra gli uomini il miglior tempo è invece di Verraszto in 4’14”62 per lui. Turrini chiude con il quarto crono di 4’19”81.

9.42 – Miley in 4’4”35 guida l’elenco delle qualificate alla finale dei 400 misti femminili. Ci sono anche Harvey, Jakabos, Toni, Cusinato e Pirozzi.

9.32 – Milli vince le eliminatorie dei 100 dorso maschili qualificandosi in finale con il tempo di 54”78. Bene anche Malerba e Ciccarese.

9.23 – Terminate anche le batterie dei 100 dorso donne con il miglior crono della Baumrtova in 1’00”25.

9.16 – Seto in 1’57″71 vince le batterie dei 200 farfalla maschili. Questi gli altri qualificati: Biczo, Bromer, Berlincioni, Kenderesi, Chad Le Clos e Croenen.

9.05 – Nei 100 farfalla donne, primo tempo della Bianchi in 58″66, seguita dalla Di Liddo.

9.00 – Iniziano le eliminatorie del mattino.

100 farfalla femm.
200 farfalla masch.
100 dorso femm.
100 dorso masch.
400 misti femm.
400 misti masch.
100 st.libero femm.
200 st.libero masch.
50 rana femm.
50 rana masch.
800 st.libero femm. serie lente
1500 st.libero masch.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

 

Advertisements

Commenta

comments

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.