Home / Diretta / World League Pallanuoto maschile: diretta Italia-Serbia 9-10 | Azzurri sconfitti in finale

World League Pallanuoto maschile: diretta Italia-Serbia 9-10 | Azzurri sconfitti in finale

È il giorno dell’atto conclusivo delle Superfinal di World League di pallanuoto. Nel pomeriggio di oggi, domenica 25 giugno, si gioca all’Aquatic Palace di Ruza, in Russia, Italia-Serbia con inizio alle ore 15.00 italiane: si tratta della finale che ci mette di fronte alla formazione serba, l’unica ad averci battuto in questa World League. Noi seguiremo l’andamento del match in diretta con commento e risultato in tempo reale.

Italia-Serbia 9-10 – live streaming

Parziali: 4-1; 0-2; 2-5; 3-2

Marcatori: (primo quarto) 2’13” Di Fulvio (I), 3’29” Figlioli (I), 5’55” Gitto (I), 7’03” Bodegas (I), 7’30” Mitrovic (I) (secondo quarto) 2’53” Pijetlovic (S), 4’01” Prlainovic (S) (terzo quarto) 1’56” Subotic (S), 2’47” Subotic (S), 4’22” Figlioli (I), 4’55” Mitrovic (S), 6’48” Mitrovic (S), 7’18” Di Fulvio (I), 7’47” Filipovic (S) (quarto quarto) 1’08” Di Fulvio (I), 2’15” Gallo (I), 3’29” Figlioli (I), 3’58”Pijetlovic (S), 5’55” Pijetlovic (S)

Inizia la finale! Forza ragazzi. Arriva il vantaggio dell’Italia con Di Fulvio che segna al secondo di gioco. Raddoppio di Figlioli per il 2-0 azzurro. Giunti a metà di questo primo quarto, Italia sempre sul doppio vantaggio. Azzurri che in un minuto segnano altre due reti per il 4-0. Sul finire di quarto arriva la prima rete della Serbia con la firma di Mitrovic.

Nel secondo quarto la Serbie si rifà subito sotto portandosi a meno uno. Intanto uno sguardo alle statistiche con gli azzurri che hanno sfruttato entrambe le superiorità mentre il bottino della Serbia è 1 su 3. Il secondo quarto termina senza rete azzurra: punteggio di 4-3 e si va all’intervallo lungo.

Terzo quarto al via con lo sprint vinto dall’Italia. Quarta rete consecutiva della Serbia che con Subotic trova il pareggio. Blackout Italia. Non riusciamo a reagire e andiamo addirittura sotto. Ci sblocca Figlioli che trova il 5 pari. Pareggio che dura poco visto che la Serbia trova la sesta rete con Mitrovic al suo secondo centro personale. E ancora Mitrovic per il massimo vantaggio serbo. Rispondiamo immediatamente con un gol che ci tiene vivi. Ma Filipovic trova una rete beffarda che riporta i serbi sul +2 a tredici secondi dal termine del terzo quarto.

Inizia l’ultimo quarto e subito rete azzurra che ci riporta a meno uno. E la andiamo a pareggiare con un diagonale vincente di Gallo! E la Serbia fallisce anche l’azione di attacco e abbiamo la possibilità di tornare davanti. Botta di Aicardi ma è fuori. Superiorità per gli azzurri e la sfruttiamo con Figlioli che ci porta sul 9-8! E arriva immediato il pareggio serbo in superiorità. Due minuti alla fine, palla alla Serbia che può attaccare in superiorità. Superiorità che viene sfruttata da Pijetlovic per il +1 della Serbia.

Finisce 10-9! L’Italia sconfitta in finale dalla Serbia che vince la World League.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Advertisements

Commenta

comments

Su Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.