Home / Sport invernali / Salto: Stoch sciupa l’occasione, Austria in festa a Innsbruck. Video del salto del vincitore

Salto: Stoch sciupa l’occasione, Austria in festa a Innsbruck. Video del salto del vincitore

Ancora un successo austriaco nel torneo dei 4 trampolini. Questa volta è stato Andreas Kofler ad imporsi davanti al connazionale Schlierenzauer e al giapponese Takeuchi. Il polacco Stoch, al comando dopo la prima manche, retrocede al nono posto

Il salto vincente di Kofler visto dal basso

Davanti a uno scenario spettacolare, con 20.000 spettatori stipati nella conca sotto il trampolino del Bergisel di Innsbruck, la gara era iniziata nel migliore dei modi: i primi 10 a partire tutti oltre il punto K, con Ito e Freitag a sfiorare i 130 metri. Poi il vento cominciava a dare fastidio e si doveva attendere per ammirare altre prodezze, come quella di Takeuchi, nuovo leader fino al salto del capoclassifica Schlierenzauer, in corsa per il jackpot di 1 milione di Franchi svizzeri in caso di vittoria oggi e dopodomani. L’impresa di Schlieri resisteva all’assalto del leader di Coppa Kofler, ma non a quello di Kamil Stoch, che grazie a uno stacco poderoso volava a 132,5 metri e prendeva la testa a metà gara con 6 punti di vantaggio. Più lungo saltava il russo Vasilev, ma in condizioni più favorevoli e con un atterraggio deficitario.
Fuori i due azzurri Colloredo e Morassi, apparsi a corto di energie dopo l’intenso programma degli ultimi giorni; deludenti Kranjec e Freund, in ripresa Freitag.

Nella seconda manche spazio alla rimonta di Velta, che recuperava 10 posizioni fino al momento di Mechler, a sua volta uno dei migliori della prova conclusiva con rimonta dal 15° al 7° posto. La leadership provvisoria passava poi a Morgenstern, un gradino al di sotto del suo abituale livello, per lasciare spazio al ceco Koudelka, sempre più fluido in volo.
Restavano 6 atleti e riprendevano i problemi: nuvole nere si avvicinavano e il vento si faceva impetuoso. Daiki Ito veniva lanciato allo sbaraglio dalla giuria ed era travolto da una folata che lo schiacciava praticamente a terra: addio podio per oggi e per il trofeo.
Seguiva una lunga attesa prima che le condizioni tornassero ideali proprio per uno degli idoli di casa, Kofler, il quale ringraziava e deliziava il pubblico con il miglior salto della seconda manche. Dopo di lui Bardal e Takeuchi potevano solo accodarsi, come Schlierenzauer che perdeva l’imbattibilità e passava secondo per 5,2 punti. Restava Stoch, che oltre alla sfortuna di ritrovarsi il vento sfavorevole, sbagliava anche lo stacco e gettava il successo per restare solo 9°.
Sul podio saliva quindi Takeuchi, che compensava la delusione nipponica per la sfortuna di Ito. Solo 16° Simon Ammann che ha deciso di rinunciare alla prossima gara.

Kofler con la quinta vittoria stagionale riporta oltre i 100 punti ul suo vantaggio in Coppa del mondo e rimane l’unico a impensierire Schlierenzauer nella corsa al trofeo, quando manca l’ultima prova, che si disputerà venerdì a Bischofshofen.

Risultati

Innsbruck, 4 gennaio 2012 – Torneo dei 4 trampolini, 3^ gara

Coppa del mondo

Classifica trofeo 4 trampolini

Advertisements

Commenta

comments

Su A. Grilli (Kraut)