Home / Uncategorized / Slalom gigante maschile di Adelboden: la diretta live. Hirscher davanti a Raich e Blardone ottimo terzo

Slalom gigante maschile di Adelboden: la diretta live. Hirscher davanti a Raich e Blardone ottimo terzo

Dopo la grande impresa di Massimiliano Blardone, vincente ad Alta Badia, torna lo slalom gigante maschile sulle nevi di Adelboden, per una classicissima del circo bianco. Nei giorni scorsi pioveva, speriamo che il manto abbia retto. Gli azzurri presentano al via ben dieci atleti, un record! Molti come Gufler e De Aliprandini sono esordienti.

Seguiremo la gara in diretta live alle ore 10,30 (prima manche) e 13,30 (seconda manche).

I numeri degli azzurri

11 Massimiliano Blardone
12 Davide Simoncelli
23 Manfred Moelgg
27 Giovanni Borsotti
38 Alexander Ploner
41 Florian Eisath
46 Michael Gufler
52 Mattia Casse
53 Luca De Aliprandini
54 Roberto Nani

La diretta live

A breve il via: primo a partire il norvegese Jansrud. Non granché il suo tempo, Richard lo sopravanza di 0,68. Ma sia Ligety che Hirscher passano avanti, anche se di pochi centesimi. Bellissima gara di Dopfer che esce proprio all’ultimo paletto quando aveva il miglior tempo. Tra poco Blardone. ottima prova con gran recupero nel finale, ed è terzo a soli 33 centesimi da Hirscher. Simoncelli: fatica tantissimo nella parte centrale ed è solo 7° a 1,86. Malissimo Moelgg, solo 20° a 2,84. Missilier si inserisce al 4° posto. Per Borsotti invece un ottimo 15° posto a 1,93. Seguiamo Ploner. Caduto. Eisath invece è 21° a 2,83. Gufler 24° a 3.00 potrebbe anche farcela a restare nei 30. Casse 26° a 3,85. De Aliprandini e Nani fuori.
Classifica prima manche


Seconda manche
. Partita la gara con Mathis. Ricordo che abbiamo 4 atleti tra il 20° e il 30° posto da seguire. Ecco Casse, primo azzurro e 27° dopo la prima manche. Si piazza secondo a 6 centesimi. Parte Gufler. Solo quinto, che occasione buttata al vento! Vediamo Moelgg. Terzo a 0,26, ma subito dopo anche Eisath spreca la chance e arriva solo ottavo, che disastro! Sempre in testa Mermillod, mentre attendiamo la partenza di Borsotti. Pinturault passa in testa. Borsotti gli arriva alle spalle a 0,93. Ora i primi 15. Simoncelli catastrofico, è 5° a 1,50. Ora tutti aggrappati a Blardone. Intanto in tre finiscono dietro o escono e Borsotti è sempre terzo. Baumann e Raich arrivano primo e secondo. Borsotti ora è sesto quando ne mancano ancora 5. Richard passa in testa. Blardone dietro a Raich di due centesimiiii!!!!! Recuperando tantissimo nel finale, che peccato…
Ligety arriva lì lì, ma rimane dietro di 0,14, Blardone sul podio! Ora Hirscher, che gestisce con oculatezza il suo vantaggio di 1,10 su Raich e chiude con soli 8 centesimi di margine. A lui la vittoria, terzo ancora il nostro Max Blardone, campione ritrovato. Buon 11° Borsotti, e 13° Simoncelli
Classifica seconda manche

loading...

Advertisements

Commenta

comments

Su Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it