Home / Sport invernali / Fondo: Kowalczyk e Cologna i più forti nel Tour de Ski

Fondo: Kowalczyk e Cologna i più forti nel Tour de Ski

Justyna Kowalczyk vince il Tour de Ski grazie a una superba prestazione nella salita del Cermis, dove ha staccato la rivale Marit Bjørgen. Dario Cologna controlla con sicurezza la situazione e si aggiudica per la terza volta la gara a tappe.

 

Se a livello maschile l’incertezza riguardava i gradini inferiori del podio, l’attesa era fervente per l’ultima tappa del Tour de Ski femminile, con il duello tra Kowalczyk e Bjørgen all’atto decisivo. La norvegese recuperava subito i pochi secondi di distacco e dettava il ritmo nella parte pianeggiante, ma non appena la pista si impennava la polacca prendeva il volo e andava a vincere una serratissima corsa a tappe per la terza volta in carriera con ben 28 secondi di vantaggio. Therese Johaug manteneva saldamente il terzo posto ottenendo come previsto il miglior tempo di tappa, proprio davanti a Justyna Kowalczyk. Charlotte Kalla cedeva sulla salita finale e Krista Lahteenmäki poteva acciuffare il quarto posto con una lunga volata sulla norvegese Kristoffersen.

Virginia De Martin termina il Tour con un onorevole 17° posto, mentre nella tappa odierna è da segnalare l’eccellente 12° posto della giovane Agreiter.

La Norvegia manca così anche quest’anno l’obiettivo della vittoria individuale nel Tour de Ski (quella a squadre è arrivata senza problemi) perdendo anche il secondo maschile con Petter Northug, superato nella rampa del Cermis da uno scatenato Marcus Hellner. Davanti a loro, Dario Cologna manteneva pressoché inalterato il vantaggio godendosi gli incitamenti del folto pubblico salito in quota. Podio sfiorato per Devon Kershaw, a cui è mancato l’ultimo guizzo per riprendere uno stravolto Northug.

Gli azzurri puntavano sulla vittoria di tappa, ma si sono dovuti accontentare del quarto e quinto posto con Clara e Moriggl, preceduti, oltre che da Hellner, da Legkov e Manificat, rivelatasi i due migliori di giornata e ben ripresisi dalla crisi di ieri.

In Coppa del mondo Marit Bjørgen resta al comando, mentre Cologna scavalca Northug e lo precede ora di 93 punti.

Prossimo appuntamento il prossimo weekend a Milano (temperature permettendo, oggi c’erano oltre 15 gradi nel capoluogo lombardo), dove saranno di scena gli sprinter per due spettacolari gare nel Parco Sempione.

Risultati

Cermis, 8 gennaio 2012

Tour de Ski – Classifica finale

Donne

Uomini

9^ tappa – 9 km. freestyle climb

Donne

Coppa del mondo

Coppa di distanza

Uomini

Coppa del mondo

Coppa di distanza

Advertisements

Commenta

comments

Su A. Grilli (Kraut)