Advertisements
Breaking News

Catania-Roma 1-1 sospesa per inagibilità campo. La diretta live

Si gioca questa sera alle 20.45 l’unico anticipo del sabato valido per la diciottesima giornata di serie A. In campo Catania-Roma, gara interessante sia dal punto tattico che dal punto emotivo. Infatti l’ex giocatore e allenatore dei giallorossi Vincenzo Montella torna a giocare contro la sua ex squadra. Per la Roma che deve fare a meno ancora di Osvaldo, dovrebbe essere titolare Borini con Lamela e Totti. Nel Catania spazio a Maxi Lopez che per il momento sembra destinato a rimanere in Sicilia. Noi seguiremo la gara in diretta con commento in tempo reale. Non mancate.

CRONISTA Antonio Leonardi STADIO Massimino di Catania
RADIOCRONACA  – ARBITRO Tagliavento di Terni
PROBABILI FORMAZIONI

CATANIA (3-5-2): Campagnolo; Bellusci, Legrottaglie, Spolli; Izco, Lodi, Almiron, Delvecchio, Llama; Barrientos, Maxi Lopez
ROMA (4-3-1-2): Stekelenburg; Taddei, Juan, Heinze, Josè Angel; Pjanic, De Rossi, Gago; Totti; Borini, Lamela

FORMAZIONI UFFICIALI

CATANIA (4-3-3): Campagnolo; Potenza, Legrottaglie, Spolli, Alvarez; Izco, Almiron, Lodi; Barrientos, Bergessio, Gomez. All.: Montella

ROMA (4-3-3): Stekelenburg; Rosi, Kjaer, Juan, Taddei; Simplicio, De Rossi, Pjanic; Lamela, Totti, Bojan. All.: Luis Enrique

CATANIA

1-1

sospesa per pioggia al 74′ circa

ROMA

MARCATORI AMMONITI ESPULSI SOSTITUZIONI
 24′ Legrottaglie (C)  6′ Fabio Simplicio (R)  64′ Gago per De Rossi (R)
 28′ De Rossi (R)  18′ Spolli (C)  67′ Borini per Totti (R)
 28′ De Rossi (R)
 35′ Potenza (C)
 59′ Bergessio (C)

PRIMO TEMPO
 0′  Buona serata, tra poc seguiremo la gara della Roma impegnata in casa del Catania allentata dall’ex giallorosso Montella.
 0′  Ritarda l’inizo dela partita a causa dei due portieri. Entrambi vestivano un completo nero e Stekelenburg è corso a cambiarsi.
 0′  Squadre in campo. Stekelenburg indossa ora un completo verde.
 0′  Si parte. Calcio d’inizio del Catania.
 6′  Fabio Sinplicio commette fallo si Barrientos e viene ammoito.
 7′  Commette un brutto errore Juan e regala palla ad Almiron, ma il cross dell’argentino viene salvato dal provvidenziale intervento di De Rossi.
 12′  Barrientos stacca di testa ma la palla termina a lato.
 14′  Contropiede del Catania vanificato da Bergessio, che si trascina il pallone sul fondo.
 15′  Bergessio in area, si gira ma liscia clamorosaente il pallone. Secondo gffo errore del giocatore del Catania.
 18′  Spolli commette fallo su Rosi e viene ammonito.
 23′  Cross di Barrientos per Bergessio che salta Stekelemburg e calcia a porta spalancata ma Kjaer riesce a salvare sulla riga. Che occasione per il Catania
 24′  NICOLAAAAA LEGROTTAGLIEEEEE!!! Catania meritatamente in vantaggio contro una Roma che non è scesa in campo!!! Cross di Lodi, colpo di testa del difensore e la palla termina in rete!!!!
 25′  Ancora Catania con un tiro altro di Barrientos. Per ora la Roma non ha combinato nulla.
 28′
 DANIELEEE DE ROSSIIIII!! Pareggio immegiato della Roma, anche in questo caso su un corner!!! Potenza si perde il centrocampista che mette il pallone in fondo al sacco di testa, poi si toglie le maglia e viene ammonito, e così salterà la prossima partita perchè era in diffida!!!
 35′  Fallo di Potenza ed ammonizione per il giocatore catanese.
 40′  Ancora un occasione sciupata da Bergessio. Contropiede mortifero dei rossoazzurri, la palla arriva a Barrientos che vede Bergessio libero dalla parte opposta, ma il giocatore argentino non arriva sul pallone con la porta spalancata davanti a se.
 42′  E non glie ne va bene una a Bergessio. Sempre Barrientos ad illuminare, per Bergessio che sembra pore insaccare facilmente, ma Kjaer recupera miracolosamente e mette in angolo.
 44′  Questa volta è Gomez che si magna il gol. L’esterno salta il pessimo Rosi ma poi calcia largo clamorosamente. La difesa frlla Roma balla come un giunco al vento.
 45′  Un minuto di recupero.
 45’+1  Finisce il primo tempo. Il Catania ha dominato la gara, ma ha sciupato davvero troppo, mentre la Roma ha trovato il gol sull’unica occasione della partita. Vediamo se nella ripresa cambiarà qualcosa in una Roma che in fase difensiva sta stentando non poco.

SECONDO TEMPO
 46′  Il secondo tempo deve ancora iniziare, ma non è detto che si riparta: piove in maniera copiosa e c’è rischio di sospensione.
 46′  Squadre in campo. Si riparte ma il terreno è molto allentato.
 59′  Ammonito Bergessio per gioco ostruzionistico.
 60′  Ci prova Alvarez dalla grande distanza, ma il tiro termina alto sopra la traversa.
 64′  Questa volta è Barrientos a non arrivare sul traversone di Bergessio.
 65′  De Rossi lascia il posto a Fernando Gago.
 66′  Bojan Krkic prova una rasoiata che viene fermata dall’acqua. La sensazione è che il terreno di gioco è davvero giunto ai limiti.
 67′  Borini al posto di un Totti che oggi non ha brillato troppo.
 70′  Altro errore sotto porta di Bergessio, che si libera in area ma poi conclude dentralmente tra le braccia di Stekelemburg.
 71′  Partita sospesa, il direttore di gara sta facendo rimbalzare il pallone.
 71′  Tagliavento decide che si può andare avanti. Riparte la gara, tra le porteste di Luis Enrique che chiede la sospensione.
 73′  Bergessio entra in area ma poi si dimentica il pallona, anche aiutato dal terreno di gioco.
 74′  Attenzione! Tagliavento se ne và con il pallone. Sospensione inevitabile, vediamo se definitiva.
 Attendiamo la decisione definitiva di Tagliavento, che per ora attende di vedere l’evolversi della situazione meteo.
 Ironia di Totti: dice che non si potrà rigiocare domani perché deve andare al cinema. Ironia a parte, non sappiamo ancora se la partita verrà sospesa definitivamente e, nel caso, quando si rigiocherà.
 Si affaccia al tunnel Tagliavento e se ne va facendo “no” con la testa. Si va verso la sospensione definitiva.
 Non c’è ancora l’ufficialità, ma lo scambio di maglie nel tunnel tra Taddei ed un giocatore del Catania è più di un indizio.
 Eccola l’ufficialità data dallo speaker. Partita sospesa e rinviata a data da destinarsi per inagibilità del campo di Catania. Si riprenderà dal minuto 74 circa.


Segui la Serie D in diretta su Facebook

Advertisements

Commenta

comments

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.