Coppa d’Africa 2012: le convocazioni del Ghana

Meno due giorni alla Coppa d’Africa che prenderà il via il 21 gennaio e noi continuiamo a proporre le liste dei convocati delle varie nazionali che prenderanno parte alla manifestazione continentale che noi seguiremo interamente in diretta. Oggi è il turno del Ghana che ha pescato nel campionato italiano ben quattro elementi. Stiamo parlando di Alhassan del Genoa, Muntari dell’Inter, Badu e Asamoah dell’Udinese. La rosa poteva anche vedere la stella del Milan, Kevin Prince Boateng che però mesi fa ha rinunciato alla nazionale annunciando il suo ritiro. Inoltre visto l’infortunio subito nel derby dal centrocampista rossonero, sarebbe comunque stato obbligato a saltare comunque la coppa. Il Ghana vanta nel proprio palmares ben quattro Coppe d’Africa di cui l’ultima vinta peò vinta nel lontano 1982. Nelle ultime edizioni ha ben configurato arrivando in finale nel 2010 ma perdendo 1-0 contro l’Egitto, mentre nel 2008 si piazzò al terzo posto. Il debutto in questa edizione è previsto per il 24 gennaio contro il Botswana.

Elenco convocazioni nazionali:

1) Marocco
2) Senegal
3) Costa d’Avorio
4) Ghana

Portieri: Adam Kwarasey (Stromsgodset), Daniel Adjei (Liberty), Ernest Sowah (Berekum Chelsea)

Difensori: Samuel Inkoom (Dnipro), John Paintsil (Leicester City), Daniel Opare (Standard Liegi), Masawudu Alhassan (Genoa), Lee Addy (Stella Rossa Belgrado), John Boye (Rennes), John Mensah (Olympique Lione), Jonathan Mensah (Evian), Isaac Vorsah (Hoffenheim)

Centrocampisti: Charles Takyi (St Pauli), Emmanuel Agyemang Badu (Udinese), Derek Boateng (Dnipro), Anthony Annan (Vitesse Arnhem), Mohammed Abu (Stromsgodset), Kwadwo Asamoah (Udinese), Sulley Muntari (Inter), Andre Ayew (Marsiglia)

Attaccanti: Emmanuel Baffour (New Edubiase), Prince Tagoe (Bursaspor), Derek Asamoah (Pohang Steelers), Asamoah Gyan (Al Ain), Jordan Ayew (Marsiglia)



Advertisements

Commenta

comments

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.