Home / Calcio / Libano-Kuwait termina con una spaventosa rissa. La polizia spara per sedarla. Il video

Libano-Kuwait termina con una spaventosa rissa. La polizia spara per sedarla. Il video

Finisce il rissa la partita Libano-Kuwait, a tal punto che è costretta ad intervenire sul campo la polizia. La rissa scoppia sul campo di gioco, ma dopo qualche pugno e calcio sembra essere sedata. La polizia entra in campo e cerca di far rientrare le due squadre nei propri spogliatoi ma un giocare del Libano si avventa contro gli avversari nuovamente e scoppia un’altra rissa ancora più pesante. A quel punto due agenti di polizia, dati i tentativi vani di dividere i combattenti spara alcuni colpi di mitra in aria. I giocatori spaventati mettono fine alla “guerriglia” resa più accesa anche dal lancio di oggetti dagli spalti. Sopra il video che mostra l’ultima parte della rissa con i seguenti spari.

loading...

Advertisements

Commenta

comments

Su Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.