Home / Uncategorized / Poker: la stagione EPT si chiude a Deauville

Poker: la stagione EPT si chiude a Deauville

La lunga stagione 2011-12 del poker sportivo europeo (EPT) sta finalmente per giungere a termine con l’ultima tappa di Deauville, in Francia, o più precisamente in Normandia.

Dal 31 gennaio al 6 febbraio oltre al torneo principale nella piccola cittadina del nord si alterneranno una serie di eventi di contorno per permettere a tutti di respirare l’aria dei grandi tornei di poker, sempre in versione Texas Hold Em.

L’anno scorso i giocatori iscritti sfiorarono quota 900, per un montepremi da più di quattro milioni di euro, e quest’anno gli organizzatori contano di avvicinarsi alla fatidica quota mille. Vedremo chi alla fine sarà l’erede dell’enfant du pays francese Lucien Cohen che si aggiudicò l’evento in heads up con lo svedese Martin Jacobson.

Ricordiamo che il principale evento italiano EPT si disputa tradizionalmente a Sanremo (quest’anno è stato dal 21 al 27 ottobre), mentre il WPT (World Poker Tour) vede la sua tappa tradizionale a Venezia, dove quest’anno ha vinto a sorpresa il nostro Edoardo Alescio.

Advertisements

Commenta

comments

Su Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it