Home / Calcio / Chievo-Siena 0-1. La diretta live

Chievo-Siena 0-1. La diretta live

I quarti di finale della Coppa Italia sono iniziati ieri con la sonora vittoria della Juventus sulla Roma, che si è qualificata cosi alle semifinali. Per oggi sono in programma altri due quarti di finale, di cui uno alle ore 17.30 e che seguiremo in diretta con immagini e commento in tempo reale. Stiamo parlando di Chievo-Siena, in quella che sarà un turno secco. In caso di parità infatti si andrà ai supplementare e se non basteranno ci saranno anche i calci di rigore. Chi vince si qualifica per le semifinali dove affronterà la vincente di Inter-Napoli.

Chievo-Siena 0-1

Marcatori: 54′ Destro (S)

Probabili formazioni:

CHIEVO (4-3-1-2): Puggioni; Frey, Morero, Acerbi, Dramè; Sammarco, Rigoni, Vacek; Cruzado; Moscardelli, Paloschi. All. Di Carlo. A disposizione: Squizzi, Sardo, Mandelli, Grippo, Gallozzi, Thereau, Uribe.
SIENA (4-4-2): Pegolo; Belmonte, Rossettini, Terzi, Giorgi; Mannini, Gazzi, Bolzoni, Reginaldo; Destro, Gonzalez. All. Sannino. A disposizione: Farelli, Grossi, Contini, Rossi, Del Grosso, Parravicini, Larrondo.

La diretta live

Buon pomeriggio amici di direttaradio.it. Siamo collegati con il Bentegodi per seguire in diretta Chievo-Siena.

Ecco le formazioni ufficiali:

 

0′ Calcio d’inizio.

8′ Sinistro di Hatemaj che impegna il portiere Farelli che respinge mandando sul palo.

13′ Gioco fermo. Dramè è rimasto a terra dopo uno scontro con Parravicini.

17′ Il Siena fatica nella manovra con Gazzi e Parravvicini che non sembrano in grado di costruire il gioco.

22′ Punizione per il Siena dalla trequarti destra: batte Uribe allontana la difesa del Chievo.

28′ Ci avviciniamo alla mezz’ora. La partita non si sblocca e ha offerte poche emozioni. Unica occasione quella di Hatemaj all’8′.

31′ Calcio d’angolo per il Siena: non è perfetta l’uscita di Puggioni con Gonzalez che cerca di colpire di testa, ma lo fa malamente. Poi un difensore si rifugia in angolo.

37′ Palla bassa in area per Hatemaj che in spaccata non ci arriva di un soffio.

43′ Ci prova Dramè da fuori, ma Farelli è attento e blocca.

45′ Un minuto di recupero.

46′ Cross basso dalla sinsitra di Grossi per la girata di Gonzalez che manda a lato.

46′ Finisce il primo tempo. Si va al riposo sullo 0-0.

SECONDO TEMPO

45′ Si riprende a giocare senza cambi.

50′ Ammonito Parravicini.

52′ Doppio cambio per il Siena: dentro Destro e Terzi, fuori Mannini e Gonzalez.

54′ GOOOOOOOOOOOOOOOL Destro appena entrato segna il vantaggio per il Siena!!

59′ Colpo di testa di Moscardelli che va vicinissimo al pareggio. Palla che sfiora il palo.

61′ Attenzione! Rosso a Grossi per gioco scorretto!! Siena in 10.

64′ Giallo per Vacek.

64′ Cambio per il Chievo che inserisce Paloschi al posto di Morero.

66′ Ultimo cambio per il Siena: esce Belmonte entra Bolzoni.

67′ Il Chievo prova ad alzare i ritmi. Paloschi ha dato vigore alla manovra dei padroni di casa che ricordiamo giocano in superiorità numerica.

68′ Destro ci prova dai 30 metri ma il suo tiro si perde alto.

70′ Ottimo Puggioni che sventa il raddoppio di Destro dopo un’ottima azione personale del senese.

72′ Sempre pericoloso Hatemaj che va a sfiorare il palo con un tiro dal limite.

79′ Sinistro di Drame che viene deviato. Sarà angolo.

79′ Secondo cambio per il Chievo: entra Bradley esce Mandelli.

83′ Bel diagonale di Andrea Rossi che trova attento Puggioni che devia in angolo.

85′ Palla dentro l’area per Reginaldo che perde l’attimo per il tiro che comunque avviene troppo tardi. Chiude la difesa.

87′ Cambio per il Chievo: entra Kilirov esce Hatemaj.

90′ Tre minuti di recupero.

91′ Bradley per Paloschi che viene anticipato di testa da Angelo.

93′ E’ finita!! Vince il Siena che raggiunge un traguardo storico!

E adesso il Siena potrà godersi la gara Napoli-Inter di questa sera, per conosce il nome dell’avversario da affrontare in semifinale. Intanto esultano i tifosi del Siena giunti al Bentegodi.

Advertisements

Commenta

comments

Su Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.