Home / Calcio / Juve Stabia-Crotone 2-2. La diretta live

Juve Stabia-Crotone 2-2. La diretta live

Si gioca oggi con calcio d’inizio alle ore 19.00 il primo dei due anticipi della ventiquattresima giornata di serie B: Juve Stabia-Crotone. Un anticipo del tutto inedito per la serie B che mette a confronto due delle quattro squadre penalizzate in questo campionato: la Juve Stabia di quattro punti e il Crotone di un punto. Le vespe nonostante la penalizzazione stanno facendo un campionato al di sopra delle aspettative avendo ben 31 punti che valgono il nono posto, lontani solamente tre punti dall’ultimo posto valido per i playoff. Il Crotone invece deve guardarsi dietro visto che i 24 punti in classifica sono solamente uno in più rispetto a quelli per la zona playout. Noi seguiremo la gara in diretta con commento in tempo reale.

 

Juve Stabia-Crotone 2-2

Marcatori: 24′ e 75′ Caetano Calil (C), 82′ Danilevicius (J), 90+5 Sau (J)

Probabili formazioni:

JUVE STABIA (4-4-2): Colombi; Baldanzeddu, Maury, De Bode, Di Cuonzo; Erpen, Cazzola’, Mezavilla, Scozzarella; Danilevicius, Sau
CROTONE (4-3-1-2): Belec; Correia, Tedeschi, Vinetot, Migliore; Florenzi, Loviso, Galardo; Caetano; Sansone, Gabionetta


La diretta live

0′ Eccoci pronti per l’inizio del primo anticipo della terza giornata di ritorno.

0′ La gara ha avuto inizio.

1′ Prima azione offensiva della Juve Stabia con Scozzarella che tira sul fondo. Mentre è in corso uno spettacolo pirotecnico nella curva delle vespette, noi vi offriamo le formazioni ufficiali delle due squadre.

JUVE STABIA (4-4-2): Seculin; Maury, Mezavilla Sartorio, De Bode, Dicuonzo; Erpen, Cazzola, Danucci, Scozzarella; Danilevicius, Sau. All. Braglia.

CROTONE (4-2-3-1): Belec; Correia, Vinetot, Tedeschi, Migliore; Florenzi, Maiello; Eramo, Caetano Calil, Gabionetta; Sansone. All. Drago.

ARBITRO: Angelo Martino Giancola di Vasto

ASSISTENTI: Andrea Chiocchi di Foligno – Christian Bagnoli di Teramo

IV UOMO: Claudio Gavillucci di Latina

3′ Azione personale di Sansone, tiro respinto da un difensore.

8′ Tiro in porta di Caetano Calil che viene parato dal portiere delle vespette.

12′ Ammonito Sansone per un fallo su Mezavilla Sartorio che poi ha accennato una reazione, generando una piccola mischia.

17′ Primi minuti abbastanza bloccati, difese guardinghe e poche emozioni da segnalare.

21′ Ammonito anche Migliore che stende Erpen mentre stava entrando in area di rigore. Secondo giallo per un giocatore del Crotone.

24′ GOOOOOL DEL CROTONE!!!! Caetano Calil mette in rete sfruttando una percussione sulla destra di Gabbionetta!!! Crotone in vantaggio!!!

31′ Caetano Calil serve Florenzi, che si libera di un difensore con un’elegante finta, e tenta un diagonale sul secondo palo che esce a lato di un soffio. Grande occasione per il raddoppio del Crotone.

33′ Sau e Danilevicius si ostacolano a vicenda al momento del tiro e così l’occasione per le vespette non si concretizza.

35′ Altro giocatore del Crotone ammonto. Eramo commette un fallo durissimo, venendo sanzionato dall’arbitro e così salterà la partita di martedì, perché era nell’elenco dei diffidati.

41′ Colpo di testa pericoloso di Sau che viene messo in angolo da Eramo.

45′ Due minuti di recupero.

45’+2 Finisce un primo tempo non troppo effervescente. Per ora sta vincendo il Crotone, che è stata la squadra che ha fatto vedere qualcosa in più, ma vedremo se le vespette riusciranno a reagire nella ripresa.

SECONDO TEMPO:

46′ Inizia la ripresa. La Juve Stabia effettua un cambio, inserendo il più offensivo Raimondi al posto di Danucci.

50′ Tiro di Raimondi deviato in angolo.

59′ Ammonito Maury, è il primo ammonito della Juve Stabia.

60′ Secondo cambio nella Juve tabia: Biraghi in campo al posto di De Bode.

62′ Tiro di Erpen Alto.

65′ Tarantino prendo il posto di Erpen.

66′ Occasionissima per la Juve Stabia con Sau che entra in area e tira ma sulla riga salva Vinetot.

67′ Ammonito Sau per un fallo su Eramo.

68′ Galardo al posto di Maiello nel Crotone.

71′ De Giorgio in campo al posto di Sansone.

75′ GOOOOOOOL DEL CROTONE!!! Secondo assist di Gabbionetta e seconda rete di Caetano Calil, che si presenta davanti a Seculin e lo infila!!!

80′ Ci prova Raimondi ma sul suo cross Belec riesce a smanaciare.

82′ GOOOOOOOL DELLA JUVE STABIA!!! Danilevicius segna di testa e riapre la partita, poi ha un battibecco con Belec e l’arbitro ammonisce il portiere del Crotone!!!!!

85′ Ultimo cambio nel Crotone con Mazzotta che entra in campo al posto di Gabbionetta.

86′ Il Crotone si mangia il terzo goal con Mazzotta che mette alto a porta spalancata. Grande occasione gettata alle ortiche dal nuovo entrato.

90′ Mentre il quarto uomo segnala quattro minuti di recupero si scatena una mischia in campo. Giancola estrae tre cartellini gialli: ammoniti nell’ordine Biraghi, Raimondi e De Giorgio.

90’+3 Altro cartellino giallo, l’undicesimo della gara Questa volta è toccato a Dicuonzo per proteste.

90’+4 Primo errore della partita di Vinetot, ruba palla Sau che si invola da solo ma spara clamorosamente sul fondo. La Juvestabia è arrivata ad un passo dal pareggio.

90’+5 GOOOOOOOOOL DELLA JUVESTABIA!!! Questa volta non sbaglia Sau che mette in rete in spaccata su in cross di Rimondi e la Juvestabia trova i pareggio a tempo scaduto!!!!!

90’+6 Finita la partita di Catellamare di Stabia. All’ultimo secondo pareggia la Juvestabia e così toglie all’esordiente allenatore Drago, tre punti he potevano valere oro. Nel finale di gara, proteste del Crotone che portano all’espulsione di Eramo.

Advertisements

Commenta

comments

Su Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.