Breaking News

Campionato Primavera: la sedicesima giornata in diretta live

Si gioca oggi la sedicesima giornata del campionato primavera, la terza gara di ritorno. Tutte le gare alle 14.30 con soli tre anticipi: uno alle 13 e due alle 14. Cercheremo di aggiornare tutte le gare in tempo reale, dove ci è possibile. Per consultare il calendario completo del campionato, cliccate qui. Qui sotto il programma di questa giornata con tutti gli orari:

Siamo collegati per seguire l’intera giornata del campionato primavera. La diretta testuale continua sotto l’elenco delle partite.

GIRONE A

Genoa – Cagliari 2-1
Parma – Fiorentina 1-1
Siena – Grosseto 4-0
Juventus – Livorno 2-2 | 2 Libertazzi (J), Colombi (L), Nicolandi (L)
Novara – Modena 4-0
Empoli – Sampdoria 0-1
Sassuolo – Torino 1-1

GIRONE B

Cittadella – Atalanta 0-5
Bologna – Cesena 2-1
Vicenza – Hellas Verona 0-1
Albinoleffe – Milan 2-1 | 21′, 64′ Belotti (A), 72′ Ganz (M)
Udinese – Padova 0-1 | 67′ Diakitè (P)
Chievo Verona – Varese 1-0
Inter – Brescia 0-0

GIRONE C

Nocerina – Crotone 0-3
Reggina – Bari 3-0
Palermo – Roma 0-1 | 36′ Tallo (R)
Pescara – Ascoli 1-2
Lazio – Catania 4-0 |  35′ Cavanda (L), 39′ Vilkaitis (L), 52′ Vivacqua (L), 73′ Barreto (L)
Napoli – Lecce 1-0 | 14′ Tutino (N)
Gubbio – Juve Stabia 1-1


E’ tutto per questa diretta. A breve anche tutti gli altri risultati.

16.35– RISULTATO FINALE: Albinoleffe-Milan 2-1.

16.30– RISULTATO FINALE: Palermo-Roma 0-1.

16.29– RISULTATO FINALE: Napoli-Lecce 1-0.

16.22– RISULTATO FINALE: Udinese-Padova 0-1

15.57– Udinese in vantaggio con Diakitè al 67′. Vantaggio anche della Fiorentina a Parma.

15.55– RISULTATO FINALE: Inter-Brescia 0-0

15.54– RISULTATO FINALE: Juventus-Livorno 2-2.

15.47- Pareggio del Livorno!! E’ 2-2 adesso.

15.33– Accorcia le distante il Livorno contro la Juventus.

15.31– Roma in vantaggio grazie alla rete di Tallo al 36′.

15.30– L’Albinoleffe è in vantaggio per 1-0 contro il Milan.

15.23– Ci arriva il finale di Lazio-Catania: 4-0 per i biancocelesti.

15.20– Fine primo tempo tra Padova e Udinese che vanno al riposo sullo 0-0.

15.16– Il Brescia rimane in 10 contro l’Inter per l’espulsione di Lancini al 56′.

15.05– La Juventus raddoppio contro il Livorno: 2-0-

14.54– FINE PRIMO TEMPO: Inter-Brescia 0-0

14.53– GOL del Napoli che passa in vantaggio al 14′ con Tutino.

14.48- Sempre 0-0 tra Inter-Brescia: queste le formazioni.

Inter (4-2-3-1): 1 Sala; 2 Pecorini, 4 Spendlhofer, 5 Pasa, 3 Alborno; 8 Benassi, 6 Duncan; 11 Forte, 10 Bessa, 7 Candido; 9 Vojtus. 
Brescia (4-3-3): 1 Cragnio; 6 Ferrari, 2 Kamalu, 5 Lancini E., 3 Lancini N., 8 Ragnoli, 4 Gerevini, 10 Quaggiotto; 7 Marselin, 9 Berta, 11 O’Neal.

14.41– Formazioni ufficiali di Palermo-Roma:

Palermo: 1 Micai, 2 Silvestri, 3 Caputo, 4 Kosnic, 5 Barberis (cap.), 6 Prestia, 7 Lores, 8 Vassallo, 9 Verdun, 10 Cristofari, 11 Bollino.

Roma: 1 Pigliacelli, 2 Sabelli, 3 Nego, 4 Orchi (cap.), 5 Barba, 6 Verre, 7 Pagliarini, 8 M. Ricci, 9 Tallo, 10 Politano, 11 Piscitella.

14.40– Ecco le formazioni ufficiali di Udinese-Padova:

UDINESE: Provedel, Sbardella, Coda, Berra, Karagounis, Baldassin, Dimitrio, D’Incà, Dia Pape, Zilenski, Marsura. All. Walem
PADOVA: Zanoni, Barison, Beccaro C., Tessari, Girdvainis, Beccaro D., Longato, Cavallini, Diakite, Radrezza, Guessan. All. Favaretto

14.33– Iniziate le gare delle 14.30. Ricordiamo che Albinoleffe-Milan e Napoli-Lecce godono di diretta singola.

14.06– La Lazio va al riposo sul 2-0 contro il Catania.

14.02– Iniziate anche le due gare delle 14

13.05– Ecco le formazioni ufficiali:

Lazio (4-3-3): Berardi; Serpieri, Marin, Sbraga, Vilkaitis; Cilfone, Vivacqua, Cavanda; Rozzi, Cataldi, Emmanuel.

In panchina: Scarfagna, Ilari, Salustri, De Francesco, Barreto, Monteforte, Tira. All. Bollini.

Catania (4-4-2): Bovalleque; Franchina, Liotti, Brugaletta, Bria; Iorfidà, Calapai, Comegna, Gargiulo; Gatto, Aveni.

In panchina: Scalia, Di Bella, Iraci, Gallo, Caci, Garufi, Caruso. All. Pulvirenti.

13.03- E’ iniziato il primo anticipo di oggi, Lazio-Catania.

Advertisements

Commenta

comments

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.