Home / Altri sport / Golf: Farmers Insurance Open, Stanley si conferma al comando ma Mickelson va fuori al taglio

Golf: Farmers Insurance Open, Stanley si conferma al comando ma Mickelson va fuori al taglio

Kyle Stanley si riconferma al primo posto del Farmers Insurance Open anche dopo la seconda giornata di gioco. Lo statunitense guida la classifica con un meno -14 (62 68). Ma non è stato tutto facile per Stanley perché in giornata ha dovuto superare un doppio bogey all’inizio del suo turno eseguendo poi quattro birdie sulla parte anteriore del percorso. Stanley ha solo un punto di vantaggio su Brandt Snedeker  che segue a -13 (67 64) che ha avuto un 64 sulla parte Nord del campo così da fare una rapida salita in classifica. In terza posizione ci sono il coreano Sang Moon Bae, sorpresa, e Martin Flores con -12 (entrambi 65 67) e poi a -10 Hunter Mahan (69 65) e Bill Hass (63 -71), campione in carica, a – 10.

La sorpresa, ma in negativo del Torneo è stata l’eliminazione di Phil Mickelson. Il campione statunitense non è riuscito a superare il taglio dopo che nella prima giornata aveva avuto come score un 77 e nella seconda un 68 che non ha consentito il necessario recupero in classifica. Il taglio è venuto a -2 (142 colpi) e in gioco restano 78 giocatori. Il gruppo che rimane comprende anche Geoff Ogilvy, che birdie  nell’ultima buca a Nord per un 70 di giornata, ed Ernie Els, che è a -3.

“Ho avuto un altro buon avvio anche oggi. – ha detto Stanley – Penso che ho davvero avuto un paio di incertezze, ma ho recuperato bene e sono felice della mia classifica. Su questo campo bisogna essere molto pazienti per poter andare avanti”. Brandt Snedeker si è invece soffermato su come “…sto guidando bene la palla, così come non ho mai fatto nella mia carriera. Sto mettendo la palla veramente, veramente bene. Sono davvero eccitato dopo questi due giorni perché il campo è davvero duro da interpretare”. Infine il grande deluso Phil Mickelson: “Nonostante sono rimasto fuori non mi sento deluso del mio gioco. Non ho trovato ancora le sicurezze nel gioco, ma ho fatto un buon allenamento in vista dei prossimi tornei. Almeno ho capito i punti dove devo migliorare per il futuro della stagione”.

Farmers Insurance Open: Highlights secondo giorno

Advertisements

Commenta

comments

Su direttaradio