Advertisements
Thursday , 23 November 2017

Orienteering: Grigorev e Alexandersson primi nella long

Ha preso il via la Coppa del mondo di sci orientamento, con una long distance mass start in California. Successi per il russo Andrej Grigorev e per la versatile svedese Tove Alexandersson

 

Sulla catena montuosa che separa la California dal Nevada è partita la coppa del mondo 2012 di sci orientamento, che si articolerà su 4 tappe, tra di loro molto distanti: dopo gli USA toccherà infatti all’Ucraina, al Kazakstan e alla Svezia ospitare le restanti gare.

La prima competizione a disputarsi nella zona del lago Tahoe è stata la long distance, con partenza di massa.

Tra gli uomini vittoria per il campione del mondo della specialità, il russo Grigorev, a precedere il norvegese Kvåle, n° 1 del World ranking, autore di una scelta infelice nel finale. Per il terzo posto il finlandese Tunis è stato regolato in volata dal norvegese Moholdt. Quindi altri 3 scandinavi, prima dello svizzero Spörry.

A livello femminile doppietta svedese, con la 19enne Tove Alexandersson nettamente prima sulla connazionale Engström e sulla russa Malcinkova.

Alexandersson si conferma un fenomeno di versatilità; pochi mesi fa vincitrice in Coppa del mondo di corsa orientamento in Svizzera, ora ottiene un’analoga affermazione sugli sci, sport che l’ha già vista campionessa del mondo assoluta nella sprint l’anno scorso.

La Coppa prosegue mercoledì con la sprint, a cui seguiranno nei due giorni successivi middle distance e staffetta mista

Risultati

Lake Tahoe, 30 gennaio 2012

Long distance – Mass start

Uomini

1 Andrey Grigoryev RUS 1.19.01
2 Staffan Tunis FIN 1.19.30
3 Hans Jorgen Kvale NOR 1.19.35
4 Lars Hol Moholdt NOR 1.20.04
5 Erik Rost SWE 1.20.05
6 Hannu-Pekka Pukema FIN 1.21.04
7 Peter Arnesson SWE 1.21.05
8 Christian Spoerry SUI 1.21.15
9 Ove Saetra NOR 1.21.18
10 Vladimir Barchukov RUS 1.21.20
11 Johan Granath SWE 1.21.22
12 Gion Schnyder SUI 1.21.25
13 Janne Hakkinen FIN 1.21.27
14 Martin Hammarberg SWE 1.24.52
15 Christian Hohl SUI 1.24.54
16 Andrey Gruzdev RUS 1.25.02
17 Kirill Veselov RUS 1.25.44
18 Joel Sjolander SWE 1.25.57
19 Regimantas Kavaliaus Kas LTU 1.26.13
20 Jakub Skoda CZE 1.26.22

Donne

1 Tove Alexandersson SWE 1.14.42
2 Josefine Engstrom SWE 1.16.04
3 Polina Malchinkova RUS 1.16.45
4 Alison Crocker USA 1.17.45
5 Kajsa Richardsson SWE 1.19.43
6 Audhild Bakken Rogustad NOR 1.19.49
7 Carmen Strub SUI 1.20.15
8 Ramune Arlauskiene LTU 1.21.17
9 Anastasiya Svir RUS 1.22.22
10 Helena Randakova CZE 1.23.04
11 Alexandra Jospe USA 1.23.05
12 Sonja Morsky FIN 1.23.09
13 Hana Hancikova CZE 1.23.11
14 Milka Leppasalmi FIN 1.23.51
15 Tiia Tallila FIN 1.31.04
16 Anna Khudik RUS 1.35.05
17 Michaela Gigon AUT 1.40.28
18 Marie-Cat Bruno CAN 1.44.36
19 Laura Fenyvesi HUN 1.45.02
20 Marta Green CAN 2.02.01

 

Segui la Serie D in diretta su Facebook

Advertisements

Commenta

comments

About A. Grilli (Kraut)