Wednesday , 18 October 2017
Breaking News

Milan-Napoli 0-0. La diretta live

Si gioca oggi con calcio d’inizio alle ore 15.00 la ventiduesima giornata di serie A. Seguiremo qui Milan-Napoli, che sarà diretta dal signor Rizzoli. Noi seguiremo la gara in diretta con commento in tempo reale.

Clicca qui per tutti gli altri risultati e marcatori di A aggiornati in tempo reale.

Milan-Napoli 0-0

Marcatori:

Probabili formazioni

MILAN (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Mexes, Thiago Silva, Mesbah; Nocerino, Van Bommel, Ambrosini; Seedorf; Ibrahimovic, Robinho
NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Aronica; Maggio, Gargano, Dzemaili, Zuniga; Lavezzi, Hamsik; Cavani

La diretta live

Buon pomeriggio amici di direttaradio.it! Siamo collegati per seguire uno dei big match di questa turno di serie A. Va in scena a San Siro Milan-Napoli. I rossoneri vengono dalla sconfitta contro la Lazio che ha seguito molte critiche. Il Napoli non attraversa un buon momento in campionato ed è reduce dal pareggio col Cesena. Il Milan non ha mai vinto in questa stagione con le big, mentre il Napoli è sempre stato grande con le grandi e piccolo con le piccole. Tanti spunti per questa gara, ma chi avrà la meglio? Lo scopriremo insieme.

Ecco le formazioni ufficiali:

MILAN: Abbiati, Abate, Mexes, Thiago Silva, Antonini, Emanuelson, Van Bommel, Nocerino, Seedorf, Ibrahimovic, Robinho.
NAPOLI: De Sanctis, Campagnaro, Cannavaro, Aronica, Maggio, Gargano, Dzemaili, Zuniga, Lavezzi, Hamsik, Cavani.

Le squadre stanno facendo il loro ingresso in campo.

0′ Si parte!

2′ Partito subito bene il Napoli.

4′ Bella azione del Milan con uno scambio Ibra-Binho-Ibra. Ottima chiusura in area di Campagnaro.

7′ Destro potente di Seedorf ma centrale. Blocca De Sanctis a terra.

8′ Soliti cori dalla curva per Pippo Inzaghi che ricordiamo non è stato neanche convocato.

10′ Prova la girata impossibile Cavani. Palla altissima.

12′ Fallo di Van Bommel al limite. Viene ammonito. Era diffidato e salterà la gara contro l’Udinese.

15′ Partita molto piacevole. Molto aggressive entrambe le squadre.

17′ Siluro di Hamsik, respinge Abbiati.

19′ Calcio d’angolo per il Milan: al centro di testa non ci arriva per un soffio Nocerino.

21′ Ottima partita difensiva di Hamsik che adesso chiude alla grande su Ibra.

28′ Pericolosissimo il Milan con Emanuelson che ci prova con il sinistro. Palla che finisce di poco alta sopra la traversa.

31′ Contatto Gargano-Robinho in area. Cade a terra il brasiliano. L’arbitro fa continuare ma il pubblico protesta.

32′ Molto dubbio l’intervento precedente. Ci poteva stare il calcio di rigore!!

33′ Trattenuta di Maggio su Seedorf. Punizione per il Milan dal limite ma Ibra manda sulla barriera.

36′ Ci prova con un destro da fuori Emanuelson, blocca a terra il portiere napoletano.

39′ Ammonito Seedorf per un’entrata in ritardo.

40′ Cinque più recupero al termine. E’ il Milan che fa la partita in questo momento.

45′ Un minuto di recupero.

46′ Brutto cross di Emanuelson per Ibra con lo svedese che si arrabbia tantissimo.

46′ Finisce il primo tempo: 0-0!

SECONDO TEMPO

45′ Inizia il secondo tempo. C’è un cambio nel Milan che perde Abbiati per infortunio. Entra Amelia.

47′ Iniziano il riscaldamento per il Milan anche El Shaarawy e Maxi Lopez.

48′ Grande occasione per il Milan con Ibra che mette al centro per Seedorf che manca il pallone!

50′ Che cosa ha sbagliato Robinho!! Clamoroso!! Bella sponda di Ibra per il brasiliano che si trova da solo davanti al portiere ma manda clamorosamente a lato.

55′ Sbaglia il Napoli non sfrutta Robinho che guadagna solo un calcio d’angolo.

56′ Colpo di testa debole di Seedorf. Salva sulla linea De Sanctis

57′ Botta da fuori di Seedorf. Sul fondo!

60′ Ammonizione per Cavani.

61′ Magia di Ibrahimovic che cerca un colpo da biliardo cercando l’angolino basso. Ci arriva con le punte delle dita De Sanctis. Angolo!

64′ Incredibile! Succede di tutto: l’arbitro interrompe il gioco non si sa per cosa mentre il Milan manovrava in attacco. Si accende una mischia con Ibrahimovic che tira un buffetto ad Aronica. Espulso Ibra e ammonito De Sanctis per proteste.

69′ Incredibile errore di Cavani servito magnificamente da Lavezzi. Il Matador manda alto!

71′ Botta da fuori di Thiago Silva: palla alta.

73′ Sbilanciato il Napoli, contropiede dei rossoneri ma Seedorf sbaglia tutto.

74′ Ammonito Emanuelson.

75′ Primo cambio della gara per il Napoli: entra Inler esce Dzemailli.

75′ Cambio per il Milan: fuori Seedorf dentro Ambrosini.

77′ Ammonito Mexes che trattiene Zuniga.

79′ Sinistro alto di Inler.

80′ Prova il tutto per tutto Mazzarri: fuori Aronica dentro Pandev.

82′ Doppia occasione per il Milan da calcio d’angolo. Prima un difensore del Napoli colpisce male con la palla che sfiora il palo. Poi Mexes stacca debole di testa.

84′ E’ Milan che ci crede di piu! Adesso percussione centrale di Ambrosini che entra in area e viene fermato un istante prima del tiro.

85′ Cambio Milan: esce Robinho entra Maxi Lopez.

86′ Il Milan manovra al limite dell’area con Antonini che va alla conclusione di destro. Da dimenticare.

87′ Batti e ribatti in area del Milan con Cavani che cerca di abbattere il muro difensivo di potenza. Ma il Milan spazza.

88′ Giallo per Cannavaro. Espulso Allegri per proteste.

90′ Tre minuti di recupero.

91′ Colpo di testa di Lavezzi ma manda altissimo.

93′ E’ finita!

Una partita che entrambe le squadre volevano vincere ma con il Milan che ha fatto molto di più di un Napoli molto rinunciatario per tre quarti di gara. Dopo un ottimo avvio della squadra di Mazzarri, è il Milan a giocare meglio e ad avere le migliori occasioni: incredibile quella sbagliata da Robinho. Poi l’espulsione, giusta, per Ibrahimovic ma quando sembrava che il Napoli potesse finalmente chiudere il Milan, sono stati sempre i rossoneri a fare la gara senza mai rinunciare alla fase offensiva. Un punto quindi che va più strettaoalla squadra di Allegri, considerando anche quel contatto dubbio nel primo tempo su Robinho che sembrava rigore.

 

Advertisements

Commenta

comments

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.