Advertisements

Gioia Inter: Eto’o da Pinzolo: “Resto”

E’ cominciato oggi il ritiro dell’Inter a Pinzolo, sotto la guida di Gian Piero Gasperini e dei suoi collaboratori. Questa la lista dei giocatori che si sono riuniti questa mattina alle 9 ad Appiano, per poi partire alla volta del Trentino:

Portieri: Francesco Bardi (1992), Luca Castellazzi, Paolo Orlandoni, Emiliano Viviano, Raffaele Di Gennaro (1993).

Difensori: Ivan Ramiro Cordoba, Nelson Rivas, Cristian Chivu, Davide Santon, Andrea Ranocchia, Felice Natalino (1992), Yuto Nagatomo, Luca Caldirola (1991), Marco Davide Faraoni (1991), Walter Samuel.

Centrocampisti: Dejan Stankovic, Thiago Motta, Joel Obi, Wesley Sneijder, Lorenzo Crisetig (1993), Mc Donald Mariga, Ricardo Alvarez, Daniel Bessa (1992), Sulley Muntari.

Attaccanti: Luc Castaignos (1992), Giampaolo Pazzini, Goran Pandev, Samuele Longo (1993), Samuel Eto’o, Denis Alibec (1991).

A questi 30 andranno aggiunti i 6 giocatori (3 brasiliani e 3 argentini) impegnati in Coppa America, Johnatan che dovrebbe firmare domani, e Coutinho impegnato nel Mondiale u20; per un totale di 38. Una rosa sicuramente da scremare.

I tanti giovani inseriti nella lista che avranno la possibilità di lavorare con campioni veri come Lucio, Sneijder e soprattutto Samuel Eto’o.

Al termine dell’allenamento, in cui Gasp ha fatto lavorare la squadra quasi solo col pallone, il camerunense si è fermato a firmare autografi ai 5mila tifosi nerazzurri giunti a Pinzolo.

Ha anche rilasciato una breve intervista all’inviato di Inter Channel Roberto Scarpini ed è stato chiaro sul suo futuro: “Resto, quando il presidente Moratti dice una cosa è quella”.

Niente City dunque, solo Inter. Per preparare al meglio la stagione che comincia tra meno di un mese a Pechino contro il Milan.

Segui la Serie D in diretta su Facebook

Advertisements

Commenta

comments

About DanieleSidonio