Torneo Viareggio: Empoli-Arzanese 0-0. La diretta live

Si gioca oggi con calcio d’inizio alle ore 15.00 la terza giornata del girone 6 della 64esima Viareggio Cup. Seguiremo qua in diretta la gara Empoli-Arzanese.

Clicca qui per tutti gli altri risultati della giornata aggiornati in tempo reale.

Empoli-Arzanese 0-0

Marcatori:

 La diretta live
PRIMO TEMPO

0′ Calcio d’inizio. Partiti con 5 minuti di ritardo
6′ L’Empoli prova con lanci lunghi, ma per ora si è visto poco
11′ Camagno spreca una buona occasione di contropiede per l’Empoli
15′ Lo stesso Camagno esce per farsi medicare a bordo campo,ma non sembra niente di grave anche se sanguina
24′ Si gioca solo a centrocampo. Camagno gioca regolarmente
27′ Fase di gioco favorevole all’Arzanese, che però si limita a fare possesso palla
28′ Bianchi al tiro per l’Empoli (ed è già una notizia) ma è fuori di due metri
31′ Ci prova Castellani, ma il tiro è fiacco
36′ Gennusa vola verso la porta solo, ma è lento e i difensori arzanesi fanno tempo a rientrare. Bella azione di Tommassini comunque
40′ Arzanese che batte un corner, ma anche stavolta nessun esito
45′ Un minuto di recupero
45+1′ Finisce qui senza nessunissima emozione: 0-0

SECONDO TEMPO

45′ Comincia la ripresa.

50′ Recrimina l’Arzanese per un presunto tocco di mano in area dell’Empoli.

55′ Grande occasione per l’Empoli! Gennusa entra in area di rigore e col sinistro spara fuori.

60′ Ancora una grande occasione per l’Empoli!! Tiro da fuori respinto corto dal portiere, Gennusa non riesce nel tap-in.

67′ Gioco molto frammentato e confuso in questi ultimi minuti.

70′ Altra occasione sprecata per l’Empoli.

75′ Molto meglio l’Empoli in questo secondo tempo, meriterebbe il vantaggio.

83′ Girandola di cambi nelle due squadre.

90′ Termina la partita. Empoli e Arzanese pareggiano per 0-0, piccolo parapiglia a fine gara per il nervosismo dei giocatori dell’Arzanese, fuori dal torneo di Viareggio.

Advertisements

Commenta

comments

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.