Home / Sport invernali / Combinata: la grande rincorsa di Kokslien

Combinata: la grande rincorsa di Kokslien

Il norvegese Mikko Kokslien grazie a una strepitosa rimonta nel fondo si aggiudica la prima gara di Coppa del mondo ad Almaty (Kazakhstan). 14° l’azzurro Pittin.

 

La Coppa del mondo di combinata nordica fa tappa per la prima volta in Kazakhstan, il nono paese al mondo per superficie.

Un trampolino costosissimo e modernissimo e una pista di fondo piena di curve, senza grosse salite, tra scarpate e rocce, hanno costituito uno scenario di gara insolito, con una perfetta organizzazione.

Gli italiani, giunti ad Almaty dopo un’avventura tra aeroporti e voli persi, peccano ancora nel salto, con il solo Michielli ad esprimersi ai migliori livelli per un 24° posto; 30° Pittin, che cerca di ritrovare la fiducia dopo la caduta di un mese fa a Predazzo, tagliati fuori Bauer e Runggaldier.

Grande sorpresa dal tedesco Kircheisen, che azzecca un salto eccezionale e si va a piazzare quarto a pochissimi secondi dal migliore, che ancora una volta è il giapponese Akito Watabe. Per il nipponico questa volta non si prospetta una passeggiata come in val di Fiemme, perché su di lui incombono anche Lamy Chappuis a 10 secondi e il norvegese Kokslien a soli 45.

Valori piuttosto livellati, dunque, e quartetto che si presenta al comando nelle prime fasi, con Kircheisen, Watabe, Frenzel e Laheurte inseguiti da Lamy Chappuis.

Kircheisen attacca, ma Watabe risponde con sicurezza e i due guadagnano terreno sugli altri, fatta eccezione per Kokslien, il quale recupera vertiginosamente dopo aver staccato un grupetto che cercava di seguirlo.

A 1,5 km. dal traguardo il norvegese si riporta sui primi due per attaccare nel finale e vincere a braccia alzate su Kircheisen e Watabe. Lamy Chappuis con il quarto posto si mantiene saldamente in testa alla classifica di Coppa, ma i suoi avversari non demordono.

Buon recupero di Pittin che stacca il secondo tempo assoluto nel fondo e risale in quattordicesima posizione. 10 punti per Michielli al miglior piazzamento stagionale.

Domani mattina nuovo appuntamento ad Almaty

 

Risultati

Almaty, 11 febbraio 2012

 

Coppa del mondo

 

Advertisements

Commenta

comments

Su A. Grilli (Kraut)