Home / Calcio / Inter-Bologna 0-3. La diretta live

Inter-Bologna 0-3. La diretta live

Si gioca questa sera con calcio d’inizio alle 20.45, uno dei due anticipi di questa ventiquattresima giornata, Inter-Bologna. Gara anticipata al venerdì per consentire ai nerazzurri di preparare al meglio la gara contro il Marsiglia di mercoledi valida per gli ottavi di Champions League. Ma prima di pensare al competizione europea c’è da tornare a vincere in campionato dopo le clamorose sconfitte contro Novara e Roma. Ma dall’altra parte c’è un Bologna capace spesso di mettere in difficoltà le avversarie e che è più riposato della squadra di Ranieri, visto che nell’ultimo turno di campionato non hanno giocato a causa del rinvio per neve. Noi seguiremo la gara in diretta con commento in tempo reale.

CRONISTA Antonio Leonardi STADIO San Siro-Giuseppe Meazza
RADIOCRONACA  – ARBITRO Damato di Barletta
PROBABILI FORMAZIONI

INTER (4-2-3-1): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Ranocchia, Nagatomo; Zanetti, Cambiasso; Faraoni, Sneijder, Forlan; Pazzini
BOLOGNA (3-4-2-1): Gillet; Raggi, Portanova, Antonsson; Pulzetti, Perez, Mudingayi, Morleo; Ramirez, Taider; Di Vaio

FORMAZIONI UFFICIALI

Inter (4-2-3-1): 1 Julio Cesar; 13 Maicon, 6 Lucio, 23 Ranocchia, 55 Nagatomo; 4 Zanetti, 19 Cambiasso; 37 Faraoni, 10 Sneijder, 9 Forlan; 7 Pazzini. A disposizione: 12 Castellazzi, 26 Chivu, 18 Poli, 17 Palombo, 20 Obi, 28 Zarate, 20 Castaignos. Allenatore: Claudio Ranieri.

Bologna (3-5-2): 1 Gillet; 84 Raggi, 90 Portanova, 5 Antonsson; 8 Garics, 15 Perez, 26 Mudingayi, 3 Morleo; 10 Ramirez, 23 Diamanti; 9 Di Vaio. A disposizione: 25 Agliardi, 6 Taider, 13 Pulzetti, 21 Cherubin, 33 Kone, 48 Rubin, 99 Acquafresca. Allenatore: Stefano Pioli.

INTER

0-3

BOLOGNA

 
MARCATORI AMMONITI ESPULSI SOSTITUZIONI
 36′ Di Vaio (B)  31′ Diamanti (B)  47′ Taider per Diamanti (B)
 37′ Di Vaio (B)  39′ Sneijder (I)  60′ Poli per Forlan (I)
 84′ Acquafresca (B)  78′ Castaignos per Faraoni (I)
 69′ Ramires per Kone (B)
 76′ Acquafresce per Di Vaio (B)

PRIMO TEMPO
 0′  Buonasera amici di direttaradio.it, tra pochissimo vedremo se l’Inter di Ranieri riuscirà a rialzarsi dopo i clamorosi tonfi subiti contro Lecce, Roma e Novara. Avversaria di turno sarà il Bologna, che cerca punti salvezza.
 0′  Inizia la partita con il calcio d’inizio battuto dai neroazzurri.
 8′  Da qualche minuto Faraoni non è al meglio per un colpo subito. Si prepara il cambio.
 10′  Era pronto ad entrare Castaignos, ma per ora Faraoni prova a rimanere in campo.
 11′  Il primo tiro in porta è dell’Inter con Sneijder, ma il pallone è centrale ed arriva tra le braccia di Gillet.
 17′  Colpo di testa di Ranocchia deviato in angolo da Raggi, il corner successivo arriva sulla testa di Maicon che schiaccia ma Gillet para con un piede. Prova a svegliarsi l’Inter.
 20′  Ci prova il Bologna con Mudingayi, nessun problema per Julio Cesar.
 25′  Non un gran che questa partita. Poche emozioni per ora.
 29′  Ancora un colpo di testa di Maicon sul primo palo, questa volta la palla termina di poco a lato.
 30′  Forlan, che fino ad ora era stato un vero disastro, riesce a superare Portanova ma poi spara su Gillet in uscita e l’azione si perde.
 31′  Fallo su Lucio ed arriva il primo giallo della gara per Diamanti.
 36′  MARCOOOOO DI VAIOOOO!!! Grande goal di Di Vaio ed il Bologna è in vantaggio, clamoroso!!! Ramirez serve palla al bomber rossoblu, che salta Nagatomo e deposita in rete!!!
 37′  MARCOOOOOO DI VAIOOOOO!!! Ma che ha combinato Ranocchia?!?! Errore clamoroso del difensore che regala palla a Di Vaio con uno stop di petto maldestro ed il bomber fredda per la seconda volta Julio Cesar!!! Nel giro di un minuto due gol del Bologna!!!
 39′  Ammonito Sneijder. L’Inter sta uscendo di testa ora.
 43′  Ancora brividi per l’Inter ed è sempre il disastroso Ranocchia che commette fallo al limite dell’area, ma la punizione di Diamanti non trova lo specchio della porta.
 45′  Due minuti di recupero.
 45’+1  Occasione Inter con Faraoni che calcia dal limite dell’area ma strozza la conclusione e la palla finisce a lato.
 45+1  Finisce il primo tempo con il Bologna clamorosamente in vantaggio per due a zero. Grandina sui neroazzurri, che è sotto ancora. Ora vedremo se i neroazzurri nella ripresa riusciranno a ribaltare la gara o continueranno a stentare ed a perdere punti preziosi.

SECONDO TEMPO
 46′  Inizia la seconda frazione di gara. Nessun cambio per ora, vedremo se i neroazzurri riusciranno a reagire.
 47′  Altro brivido regalato da Ranocchia, che per poco non si fa rubare il pallone da Diamanti.
 50′  Vicino al terzo goal il Bologna con Di Vaio, ma questa volta Ranocchia riesce a sfiorare il pallone che esce in angolo di un soffio.
 57′  Taider in campo al posto di Diamanti nel Bologna.
 58′  Cosa si è mangiato Forlan? Azione di Nagatomo che pesca Forlan solo in mezzo all’area, ma l’uruguayano spara debolmente e Gillet para senza problemi. Pazzesco questo errore.
 60′  Fischi tanto copiosi quanto meritati per Forlan che lascia il campo sostituito da Poli. Dobbiamo dire che l’uruguayano è stato un disastro. L’Inter passa al 4-4-1-1.
 65′  Mentre l’Inter non riesce a reagire, vi informiamo che il presidente Moratti dovrebbe aver lasciato lo stadio.
 66′  Clamorosa occasione proprio per Ranocchia di testa ma Gillet ci mette una pezza e salva il Bologna.
 68′  Ora arriva davvero il cambio Castaignos al posto di Faraoni, sostituzione che si doveva fare dopo pochi minuti di gara per l’infortunio ocordo al giovane neroazzurro.
 69′  Cambio anche nel Bologna con Kone che entra in campo al posto di Ramires.
 72′  Tiraccio di Maicon che si perde ampiamente a lato.
 73′  Cross di Maicon per Pazzini che liscia il colpo di testa. Para facilmente Gillet.
 76′  In campo Robert Acquafresca al posto dell’uomo che sta decidendo la gara: Marco Di Vaio.
 78′  Lucio stacca di testa ma colpisce debolmente tra le braccia di Gillet, ma era in fuorigioco.
 82′  Alitssimo il tiro di Taider. La partita sembra trascinarsi stancamente verso la fine.
 84′  ROBEEEERT ACQUAFRESCAAAA!!! Goal dell’ex e tutti a casa!!! Acquafresca scappa via a Ranocchia, si accentra e mette la palla alle spalle di Julio Cesar!!! Ed il pubblico neroazzurro sfolla.
 90′  Tre minuti di recupero.
 90’+4  Finisce la gara di “San Siro”. Grandinano fischi sull’Inter di Claudio Ranieri, che ora rischia l’esonero, ed il saluto malinconico ai giocatori sa tanto di addio. Il Bologna torna a vincere nella tana dei neroazzurri dopo venti anni.


loading...

Advertisements

Commenta

comments

Su direttaradio