Breaking News

Salto: vince il vento nella prima giornata dei mondiali

Ai mondiali di volo dopo una lunga sospensione la giuria annulla la prima manche e rimanda tutto a domani. Al comando c’era il tedesco Freund

 

Dapprima un rinvio di un’ora, in seguito la disputa di quasi tutta la prima manche, quindi una lunga pausa dovuta al vento che soffiava a circa 7 m./sec. e infine la decisione di annullare tutto e ripartire domani; questa in sintesi la tormentata prima giornata dei mondiali di volo con gli sci a Vikersund.

35 dei 40 saltatori in gara avevano effettuato la prima prova, in condizioni molto variabili. Al comando figurava il tedesco Freund davanti al norvegese Velta e al connazionale Mechler. Di Velta il salto più lungo della giornata, oltre i 225 metri.

Con 203 metri Andrea Morassi era al 20° posto e si sarebbe guadagnato l’accesso alla seconda manche, mentre out si trovava Sebastian Colloredo. Ultimo a saltare il polacco Stoch, palesemente svantaggiato e in coda alla classifica provvisoria; per lui e per gli altri polacchi la decisione si è rivelata una boccata d’ossigeno.

Il programma prevede la ripetizione della prima manche alle ore 15.00 di sabato e quindi la prosecuzione ad oltranza, con l’obiettivo di disputare 3 manches.

 

Advertisements

Commenta

comments

About A. Grilli (Kraut)