Wednesday , 18 October 2017
Breaking News

Milan-Juventus 1-1: la diretta live

Tutti in fibrillazione per il big match che stasera potrebbe assegnare una bella fetta di scudetto, specialmente se dovesse aggiudicarselo la Juventus, visto l’impatto psicologico che avrebbe una vittoria così pesante e ottenuta anche fuori casa. In linea teorica la Juventus potrebbe anche ritrovarsi in questo caso con ben 5 punti di vantaggio sui rossoneri, se si aggiudicherà poi anche il recupero non certo impossibile contro il Bologna. Fischio d’inizio alle ore 20,45.

CRONISTA  Antonio Leonardi STADIO Giuseppe Meazza di Milano
RADIOCRONACA ARBITRO Tagliavento di Terni
PROBABILI FORMAZIONI

MILAN (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Nesta, Thiago Silva, Antonini; Nocerino, Van Bommel, Muntari; Emanuelson; Pato, Robinho
JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Marchisio, Pirlo, Vidal, Pepe; Vucinic, Matri

FORMAZIONI UFFICIALI

MILAN: Abbiati(c), Abate, Mexes, Thiago Silva, Antonini, Nocerino, Van Bommel, Muntari, Emanuelson, Pato, Robinho.
JUVENTUS: Buffon(c), Barzagli, Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Estigarribia, Borriello, Quagliarella.

MILAN

1-1

JUVENTUS

   
MARCATORI AMMONITI ESPULSI SOSTITUZIONI
 14′ Nocerino (M)  35′ Thiago Silva (M)  87′ Vidal (J)  46′ El Sharaawy per Pato (M)
 83′ Matri (J)  40 Barzagli (J)  46′ Pepe per Etigarribia (J)
 70′ Chiellini (J)  53′ Vucinic per Borriello (J)
 80′ Mexes (M)  69′ Matri per Quagliarella (J)
 81′ Muntari (M)  71′ Ambrosini per Emanuelson (J)
 83′ Matri (J), 89′ Pepe (J)

PRIMO TEMPO
 0′  Buona sera amici di direttaradio.it, Milan e Juventus scenderanno in campo tra poco in una sfida che potrebbe valere lo scudetto. Rimanete con noi per scoprire come andrà a finire questa importantissima partita.
 0′  Qui potete consultare le formazioni ufficiali.
 0′  Un immagine di Pato pescato in fase di riscaldamento. Molto atteso il basiliano che giocherà in coppia con Robinho.
 
 0′  Ecco i giocatori della Juventus che entrano in campo per il riscaldamento.
 
 0′  Ecco un’immagine di San Siro. Tutte esaurito lo stadio meneghino.
 
 0′  Ecco la coreografia della curva rossonera.
 
 0′  Entrano in campo le squadre.
 
 0′  Ecco la stretta di mano trai due capitani, ovvero i due portieri: Abbiati del Milan e Buffon della Juventus.
 
 0′  Un minuto di raccoglimento per i militari caduti in Afghanistan.
 
 0′  La Juventus ha battuto il calcio d’inizio. Parte la sfida di “San Siro”.
 1′  Primo turo della partita: lo effettua Quagliarella, palla alta sopra la traversa.
 7′  Avvio a ritmi molto lenti. Entrambe le squadre sembrano molto accorte.
 8′  Brividi per la Juventus su un liscio di Etigarribia che libera Nocerino, controcross del centrocampista che non trova compagni e Bonucci può spazzare.
 9′  Qualche brivido anche per i rossoneri su un pallone inizialmente non trattenuto da Abbiati. Il portiere recupera poi la sfera.
 12′  Tiro dalla distanza di Emanuelson deviato in angolo. Sta giocando male la Juventus.
 14′  MILAN IN VANTAGGIO CON NOCERINO, MA PAPERA DI BONUCCI!!! Clamoroso errore del difensore che sbaglia il passaggio in diagonale servendo Nocerino, tiro del centrocampista che viene deviato dallo stesso Bonucci e la palla si infila alla spalle di Buffon, spiazzato dalla deviazione!!!!
 
 17′  La Juve non c’è con la testa e Chiellini regala un altro pallone a Robinho, che si guadagna un’altro angolo.
 23′  Ancora Milan con Robinho che prova a dribblare Barzagli in area, ma il difensore recupera con un guizzo. Altro angolo.
 24′  RADDOPPIO DEL MILAN CON MUNTARI… No!!! Non viene dato il goal!! Paratona di Buffon sul primo colpo di testa, poi arriva il Muntari che mette in rete ma l’arbitro non vede!! Contropiede della Juve che va al tiro con Vidal super parata anche di Abbiati.
 25′  Ancora Milan con Robinho in area, chiude tutto Buffon. Altro angolo per il Milan.
 29′  Clamoroso l’errore di Tagliavento e del collaboratore dell’arbitro che non hanno visto il goal di Muntari. Le immagini TV testimoniano che il pallone era dentro di quasi un metro.
 30′  Destro di Pirlo che Abbiati blocca senza problemi. Ma la Juve sta giocando davvero una pessima partita e sta meritando di essere sotto.
 32′  Involontaria ma molto pericolosa la ginocchiata che rifila Van Bommel a Vidal. Nessuna conseguenza per il cileno.
 
 35′  Altra piccola topica di Tagliavanto, che interrompe il gioco per ammonire Thiago Silva, mentre la Juve stava partendo pericolosamente sulla fascia con Estigarribia,
 40′  Fallo netto di Barzagli su Robinho. Ammonizione sacrosanta per il difensore della Juventus
 41′  Destro di Van Bommel dalla distanza, la palla sibila vicino al palo ed esce sul fondo.
 44′  La Juve ci prova con un tiro rasoterra di Vidal che schizza a lato.
 45′  Un minuto di recupero.
 45’+1  Finisce il primo tempo con il Milan in vantaggio. Pessima Juventus, messa male in campo e molto in difficoltà, il Milan gioca la sua partita e sta vincendo, senza strafare. Ci sarà molto da discutere sull’errore clamoroso errore del pessimo Tagliavento che non ha visto un pallone entrato in porta di almeno un metro. Sotto vedente il fermo immagine del fattaccio, mentre il video del goal non visto lo trovate a questo link.
 

SECONDO TEMPO
 46′  Inizia il secondo tempo. Cambio nel Milan: lascia il campo Pato, che è stato un’autentica delusione, ed entra al suo posto El Sharaawy, mentre la Juventus mette in campo Pepe al posto di Estigarribia.
 47′  Mexes sembra aver colpito Borriello con un pugno a palla lontana, ma naturalmente Tagliavento non vede nulla.
 
 49′  Ci prova dalla distanza Vidal, ma il pallone esce ampiamente alto.
 51′  Pessima partita di Borriello che ha appena regalato un angolo al Milan con un retropassaggio senza senso.
 52′  Netto fallo su Robinho al limite dell’area, Tagliavento fa clamorosamente segno che è stato colpito il pallone. L’arbitro di Terni era ad un centimetro dall’azione.
 53′  Borriello lascia il campo al termine di una partita davvero orrenda, Conte sceglie di inserire Vucinic e non Matri; scelta discutibile
 65′  Contropiede del Milan gestito malissimo da Emauelson, che sbaglia il passaggio verso El Sharaawy.
 68′  Clamorosa occasione per la Juve. Pirlo apre bene per Chiellini, che crossa basso di prima, sul pallone si avventa Quagliarella ma spara su Abbiati in uscita.
 
 69′  Cambio numero tre nella Juventus. Matri in campo al posto di Quagliarella, che aveva problemi fisici.
 70′  Giallo per Chiellini che allontana la palla. Al difensore era stato segnalato un fallo discutibile.
 71′  Allegri inserisce in campo Ambrosini al posto di Emanuelson. Giustamente, il tecnico rossonero infoltisce il centrocampo.
 75′  Sciagurato errore del pessimo Vidal, la palla raggiunge Robinho che sbaglia il tiro.
 78′  Ha chiesto il cambio Vidal che si è fatto male, ma la Juve ha esaurito le sostituzioni.
 79′  Clamoroso, annullato un goal regolarissimo di Matri per un fuorigioco inesistente!! Si tratta sempre lo stesso guardalinee che non ha visto il goal di Muntari.
 
 80′  Fallo di Mexes e giusta ammonizione per l’ex difensore della Roma
 81′  Fallaccio di Muntari su Pirlo ed altro giallo. Veramente molto brutta l’entrata di Muntari.
 82′  Contropiede del Milan lanciato da El Sharaawy, la palla arriva a Robinho ma è bravissimo nel recupero Barzagli, il migliore della Juventus oggi.
 83′  PAREGGIO DELLA JUVENTUS CON MATRI!!! Matri è entrato in campo con uno spirito diverso ed ha segnato un bel goal!!! Cross di Pepe, anticipo di Matri su Thiago Silva e pallone in fondo al sacco!!! Ci sarà da discutere sulle scelte di Conte che ha escluso Matri e Pepe!!
 
 87′  JUVE IN DIECI, ROSSO DIRETTO PER VIDAL!!! Partita pessima del centrocampista cileno, chiusa ancor più indegnamente con un calcione a Van Bommel che gli costa un cartellino rosso sacrosanto.
 89′  Altra entrataccia di Pepe che viene ammonito. Ma dobbiamo dire che era da rosso diretto anche questo fallaccio di Pepe. L’esterno era comunque diffidato e salterà la prossima partita
 90′  Quattro minuti di recupero.
 90’+1  Sponda aerea di Antonini per Muntari che tocca il pallone ma troppo lentamente, para Buffon.
 90’+4  Finisce la partita di San Siro. Uno a uno tra Milan e Juventus, partita brutta che finisce addirittura con una rissa tra le due squadre. Il Milan ha avuto il torto di non chiudere ad inizio secondo tempo, la Juve si prende un punto ottenuto giocando davvero malissimo. Migliori in campo, nel Milan: Robinho e Van Bommel, nella Juventus: Buffon, Barzagli e Matri, peggiori in campo, nel Milan: Pato, nella Juve: Bonucci, Vidal e Borriello. Peggiori in campo in assoluto, l’arbitro Tagliavento ed il suo collaboratore numero due, Romagnoli di Parma.

Advertisements

Commenta

comments

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it