Home / Sport invernali / Salto: gli austriaci tornano al momento giusto

Salto: gli austriaci tornano al momento giusto

Dopo 3 sconfitte ad opera di norvegesi e sloveni, il quartetto austriaco torna alla vittoria nell’appuntamento clou della stagione, i mondiali di volo con gli sci a Vikersund. Fuori dal podio i padroni di casa

Splendida giornata oggi a Vikersund dopo i problemi con la gara individuale.

Vince la squadra più compatta, che si ritrova al momento opportuno dopo le sconfitte di Harrachov, Willingen e Oberstdorf e può contare su un grande Thomas Morgenstern, che apre alla grande la gara con un volo di 224,5 metri e giudizi stellari.

Nella seconda rotazione il tedesco Freitag ribalta la situazione e porta la Germania al comando sull’Austria e una sorprendente Finlandia con un Muotka in grande spolvero. In difficoltà i norvegesi con Romøren sotto quota 200.

Gregor Schlierenzauer riporta avanti l’Austria su Germania e Norvegia, con Velta galvanizzato fopo l’argento della sera prima.

Nella quarta rotazione saltano gli altri big e i migliori sono Ito e il neocampione del mondo Kranjec, che riportano Giappone e Slovenia al quinto e terzo posto. Koch guadagna sul tedesco Freund e l’Austria va alla pausa con 28 punti sui tedeschi.

Nella seconda manche delude ancora Romøren e si consolidano le prime tre posizioni. Dietro rientra neiranghi la Finlandia, appare sotto tono la squadra polacca e mezzo team giapponese non è all’altezza. Resta in corsa la Cechia grazie a Koudelka, ma Lukas Hlava sbaglia tutto e il distacco finale si fa ingente.

I tedeschi con Freitag e Mechler si riportano a -20 dall’Austria, ma Koch si gestisce bene e non c’è storia per l’oro. Nonostante Velta, che vola a 243 metri, i norvegesi restano fuori dal podio a vantaggio della Slovenia, che dopo l’oro di Kranjec conquista anche il bronzo a squadre.

Risultati

Mondiali di volo con gli sci – Gara a squadre

Vikersund, 26 febbraio 2012

 

loading...

Advertisements

Commenta

comments

Su A. Grilli (Kraut)