Advertisements
Wednesday , 21 February 2018

Zenit-Milan 2-3: video highlights



Video Zenit-Milan 2-3 highlights Champions League

Arriva anche la prima vittoria del Milan in Champions League che combacia anche con la prima vittoria di una squadra italiana in questa edizione della competizione più importante del vecchio continente. Una partita ricca di gol che ha visto vincere un Milan fortunato che ha fatto passi avanti solo sul piano del risultato. Infatti la squadra di Allegri ha mostrato ancora una volta tutti i suoi limiti e la scarsa forma di molti dei suoi giocatori chiavi come Boateng. I primi 25 minuti sono tutti di marca rossonera, ma più perchè lo Zenit non sembra essere sceso in campo. Prima Emanuelson su calcio di punizione (netta la deviazione della barriera) porta avanti il Milan e pochi minuti dopo arriva il raddoppio con un bellissimo gol di El Shaarawy. Poi Spalletti cambia modulo e il Milan subisce il gioco dei russi che riaprono la gara al primo minuto di recupero del primo tempo con Hulk. Non bastano le superbe parate di San Abbiati che in 4-5 occasioni salva il risultato. Poteva forse fare di più sul pareggio dello Zenit siglato da Shirokov, ma si rifà successivamente salvando ancora la sua porta con delle parate super. Poi un guizzo di Pazzini che forse tocca la palla che poi Hobocan mette nella sua porta per il 3-2 finale.

Video highlights in testa, tabellino a seguire.

Zenit-Milan 2-3

Marcatori:  12′ Emanuelson (M), 16′ El Shaarawy (M), 45′+1′ Hulk (Z), 51′ Shirokov (Z), 76′ aut Hobocan (M)

Segui la Serie D in diretta su Facebook

Advertisements

Commenta

comments

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.