Advertisements
Breaking News

Serie A: le probabili formazioni della 8ª giornata

Stiamo giungendo alla ottava giornata della serie A che prenderà il via con l’attesissimo anticipo delle 18 del sabato che vedrà di fronte le due capoclassifca della serie A: Juventus e Napoli. L’incontro più importante della giornata, quindi, sarà quello che inaugurerà il fine settimana, mentre alla sera avremo un’altra sfida molto interessante, come quella che una Lazio in saluto ad un Milan in grandissima difficoltà. La domenica si apre con Cagliari-Bologna a mezzodì, proseguirà con sei partite alle 15 e terminerà con Genoa-Roma posticipo delle 20:45.

SABATO 20 OTTOBRE

JUVENTUS-NAPOLI ore 18

Juventus (3-5-2): Storari; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Quagliarella, Vucinic.
A disposizione: Rubinho, Lucio, Marrone, Caceres, Padoin, Isla, De Ceglie, Pogba, Giaccherini, Matri, Bendtner, Giovinco. All.: Alessio.
Napoli (3-4-1-2): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Gamberini; Maggio, Inler, Behrami, Zuniga; Hamsik; Pandev, Cavani.
A disposizione: Rosati, Grava, Aronica, Uvini, Mesto, El Kaddouri, Dzemaili, Donadel, Dossena, Insigne, Vargas, Fernandez. All.: Mazzarri.

LAZIO-MILAN ore 20.45

Lazio (4-5-1): Marchetti; Konko, Biava, André Dias, Lulic; Candreva, Gonzalez, Ledesma, Hernanes, Mauri; Klose.
A disposizione: Bizzarri, Carrizo, Ciani, Scaloni, Brocchi, Ederson, Stankevicius, Cana, Onazi, Rocchi, Kozak, Floccari. All.: Petkovic.
Milan (4-2-3-1): Amelia; Abate, Bonera, Yepes, De Sciglio; De Jong, Montolivo; Emanuelson, Boateng, El Sharaawy; Bojan.
A disposizione: Gabriel, Zapata, Antonini, Mexes, Acerbi, Nocerino, Constant, Flamini, Pazzini, Robinho, Pato. All.: Allegri.

 

DOMENICA 21 OTTOBRE

CAGLIARI-BOLOGNA ore 12.30

Cagliari (4-3-1-2): Agazzi; Pisano, Ariaudo, Astori, Avelar; Conti, Nainggolan, Ekdal; Cossu; Pinilla, Sau.
A disposizione: Avramov, Rossettini, Thiago Ribeiro, Casarini, Ibarbo, Murru, Erikssen, Dessena, Nenè. All.: D.Lopez-Pulga.
Bologna 1909 (4-3-1-2): Agliardi; Garics, Antonsson, Cherubin, Morleo; Pazienza, Guarente, Taider; Kone; Diamanti, Gilardino.
A disposizione: Lombardi, Radakovic, Motta, Abero, Pulzetti, Riverola, Krhin, Gabbiadini, Acquafresca, Sørensen. All.: Pioli.

ATALANTA-SIENA ore 15

Atalanta (4-4-1-1): Consigli; Raimondi, Lucchini, Manfredini, Peluso; Schelotto, Cigarini, Cazzola, Moralez; De Luca; Denis.
A disposizione: Frezzolini, Polito, Milesi, Stendardo, Matheu, Brivio, Scozzarella, Bonaventura, Marilungo, Palma, Parra, Troisi. All.: Colantuono.
Siena (3-4-2-1): Pegolo; Neto, Paci, Felipe; Angelo, Vergassola, Rodriguez, Del Grosso; Valiani, Rosina; Calaiò.
A disposizione: Farelli, Marini, Dellafiore, Rubin, Verre, Bolzoni, D’Agostino, Sestu, Mannini, Reginaldo, Paolucci, Bogdani. All.: Palazzi.

CHIEVOVERONA-FIORENTINA ore 15

ChievoVerona (4-3-3): Sorrentino; Frey, Dainelli, Cesar, Jokic; Luciano, L. Rigoni, Hetemaj; Thereau, Pellissier, Stoian.
A disposizione: Puggioni, Andreolli, Dramé, Cofie, Guana, Dettori, Vacek, Moscardelli, Di Michele, Cruzado, Samassa, Farkas. All.: Corini.
ACF Fiorentina (3-5-1-1): Viviano; Roncaglia, Rodriguez, Tomovic; Cuadrado, Romulo, Pizarro, Borja Valero, Pasqual; El Hamdaoui, Jovetic.
A disposizione: Neto, Lupatelli, Hegazy, Savic, Cassani, Migliaccio, Llama, Olivera, Mati Fernandez, Seferovic, Toni, Ljajic. All.: Montella.

INTER-CATANIA ore 15

Internazionale (3-4-1-2): Handanovic; Ranocchia, Samuel, Juan Jesus; Zanetti, Gargano, Cambiasso, Alvaro Pereira; Coutinho; Cassano, Milito.
A disposizione: Castellazzi, Belec, Silvestre, Jonathan, Bianchetti, Duncan, Guarin, Mudingayi, Obi, Palacio, R. Alvarez, Livaja. All.: Stramaccioni.
Catania (4-3-3): Andujar; Alvarez, Legrottaglie, Bellusci, Marchese; Izco, Lodi, Almiron; Barrientos, Bergessio, Gomez.
A disposizione: Frison, Messina, Potenza, Rolin, Biagianti, Salifu, Capuano, Ricchiuti, Morimoto, Castro, Doukara. All.: Maran.

PALERMO-TORINO ore 15

Palermo (3-4-2-1): Ujkani; Munoz, Donati, Von Bergen; Morganella, Barreto, Arevalo Rios, Garcia; Ilicic; Giorgi, Miccoli.
A disposizione: Benussi, Brichetto, Cetto, Labrin, Pisano, Kurtic, Viola, Bertolo, Sanseverino, Dybala, Budan, Brienza. All.: Gasperini.
Torino (4-2-4): Gillet; D’Ambrosio, Glik, Ogbonna, Masiello; Brighi, Gazzi; Cerci, Sgrigna, Bianchi, Stevanovic.
A disposizione: L. Gomis, Rodriguez, Di Cesare, Agostini, Caceres, Basha, Vives, Verdi, Meggiorini, Sansone, Birsa. All.: Ventura.

PARMA-SAMPDORIA ore 15

Parma (3-5-2): Mirante; Zaccardo, Paletta, Fideleff; Biabiany, Parolo, Valdes, Galloppa, Gobbi; Belfodil, Amauri.
A disposizione: Pavarini, Bajza, Sansone, Acquah, Rosi, Morrone, Musacci, Marchionni, Ninis, Pabon, Maceachen. All.: Donadoni.
Sampdoria (4-3-3): Romero; Berardi, Rossini, Costa, Poulsen; Munari, Maresca, Obiang Avomo; Estigarribia, Maxi Lopez, Krsticic.
A disposizione: Berni, Falcone, Mustafi, De Silvestri, Tissone, Renan, Icardi, Soriano, Juan Antonio, Eder. All.: Ferrara.

UDINESE-PESCARA ore 15

Udinese (3-5-2): Brkic; Benatia, Danilo, Domizzi; Pereyra, Allan, Pinzi, Lazzari, Pasquale; Di Natale, Ranegie.
A disposizione: Padelli, Pawlowski, Angella, Favaro, Gabriel Silva, Willians, Heurteaux, Armero, Barreto, Maicosuel, Fabbrini, Coda. All.: Bortoluzzi.
Pescara (4-3-2-1): Perin; Balzano, Terlizzi, Capuano, Modesto; Nielsen, Cascione, Bjarnason; Weiss, Caprari; Vukusic.
A disposizione: Pelizzoli, Zanon, Romagnoli, Blasi, Quintero, Brugman, Soddimo, Abbruscato, Jonathas, Celik, Bocchetti. All.: Stroppa.

GENOA-ROMA ore 20.45

Genoa 1893 (4-3-3): Frey; Sampirisi, Granqvist, Canini, Antonelli; Jankovic, Seymour, Kucka; Immobile, Borriello, Vargas
A disposizione: Tzorvas, Stillo, Bovo, Moretti, Anselmo, Bertolacci, Piscitella, Jorquera, Melazzi, Toszer. All.: De Canio.
Roma (4-3-3): Stekelenburg; Piris, Burdisso, Castan, Balzaretti; Florenzi, Tachtsidis, De Rossi; Lamela, Osvaldo, Totti.
A disposizione: Goicoechea, Svedkauskas, Marquinhos, Taddei, Romagnoli, Dodò, Bradley, Perrotta, Marquinho, Destro, Lopez. All.: Zeman.

Segui la Serie D in diretta su Facebook

Advertisements

Commenta

comments

About Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it