Advertisements
Breaking News

Formazioni Inter-Catania: Strama dubbio-Pereira, Maran ritrova Spolli

Torna a San Siro l’Inter di Stramaccioni. Lo stadio che fino a qualche settimana fa era un tabù, ora è il banco di prova per continuare ad inseguire Juventus e Napoli. Prima però c’è da battere il Catania di Maran e degli argentini. E allora vediamo le scelte dei due tecnici in vista della sfida di domani alle ore 15.

QUI STRAMA – L’Inter schiererà l’ormai consolidata difesa a tre, con Ranocchia Samuel e Juan Jesus. A centrocampo Gargano sembra destinato a vincere il ballottaggio con Guarin, mentre Pereira dovrebbe sorpassare Obi (ma non è detto) per l’out di sinistra, vista la squalifica di Nagatomo. In avanti, pochi dubbi: Coutinho-Cassano-Milito, con Palacio e Alvarez pronti a subentrare. L’argentino ex-Genoa potrebbe essere l’arma in più una volta recuperata la condizione fisica.

QUI MARAN – Maran si affida ai suoi migliori giocatori per provare a far tornare San Siro un tabù. Ecco dunque che Spolli torna al centro della difesa e Marchese dovrebbe spuntarla su Capuano per la fascia sinistra, per provare a creare problemi a capitan Zanetti. Centrocampo di qualità con Lodi e Almiron, Izco è l’incursore mentre il tridente sarà formato come ovvio da Barrientos Bergessio e Gomez.

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Ranocchia, Samuel, J. Jesus; Zanetti, Gargano, Cambiasso, Pereira;Coutinho; Cassano, Milito.

Catania (4-3-3): Andujar; Alvarez, Legrottaglie, Spolli, Marchese; Izco, Lodi, Almiron; Barrientos, Bergessio, Gomez.

Segui la Serie D in diretta su Facebook

Advertisements

Commenta

comments

About DanieleSidonio