Advertisements
Thursday , 22 February 2018

Caos Pescara: faccia a faccia tra Stroppa e i tifosi

Atmosfera pesante in casa Pescara. Dopo l’ennesima sconfitta subita ad Udine, Stroppa è stato messo in discussione non tanto dalla dirigenza, che ha piena fiducia in lui e nel progetto, ma dalla piazza.

I 7 punti in classifica sono stati raccolti in modo abbastanza casuale e le due sconfitte contro Lazio e Udinese ne sono una testimonianza lampante.

Infatti, nella giornata di ieri, un gruppo di tifosi si è infiltrato negli spogliatoi del centro sportivo Vestina, ‘ottenendo’ un faccia a faccia con tecnico e  giocatori. Le voci di corridoio descrivono un incontro abbastanza focoso tra le due parti, con parole grosse volate tra Stroppa e i tifosi, divisi dai calciatori stessi.

Oltre al tecnico, ritenuto l’unico responsabile delle brutte prestazioni della squadra, sono stati presi di mira anche alcuni giocatori come per esempio Weiss, accusato di scarso impegno.

Pare comunque che la partita contro l’Atalanta di domenica sia decisiva per l’ex tecnico del Sud Tirol, come affermato dall’a.d. abruzzese Iannascoli: “E’ chiaro che la fiducia non è mai illimitata, nel calcio e nello sport”.

Segui la Serie D in diretta su Facebook

Advertisements

Commenta

comments

About DanieleSidonio