Home / MotoGP / Moto GP Italia 2016: diretta live, copertura tv e streaming dal Mugello. Rossi rompe il motore, Lorenzo vince il testa a testa con Marquez.

Moto GP Italia 2016: diretta live, copertura tv e streaming dal Mugello. Rossi rompe il motore, Lorenzo vince il testa a testa con Marquez.

Quest’oggi, domenica 22 maggio, sul circuito internazionale del Mugello, si corre il Gran Premio d’Italia di motociclismo, sesta  prova del motomondiale 2016. Vi daremo i risultati in diretta, ma per chi volesse seguire la gara in streaming o in tv ecco di seguito modi e orari.

Diretta TV: Sky
Differita TV: Tv8
Streaming: SkyGo
Orari: Moto3 ore 11, Moto2 ore 12.20, MotoGp ore 14

Diretta Moto GP d’Italia 2016

Ore 12.25: Vi forniamo i risultati della categoria Moto 3. Binder è risultato il vincitore del Gran Premio, davanti a Di Giannantonio, Bagnaia, Antonelli e Quartararo.

Ore 13.30: Questi invece i risultati della categoria Moto 2, dove lo spagnolo Terol è arrivato primo davanti al connazionale Torres, terzo Zarco quarto il primo degli italiani ovvero Corsi. Pasini ha chiuso invece nono, Morbidelli diciassettesimo.

Ore 13.45: Vi informiamo che durante il Warm-Up, a Lorenzo è scoppiato il motore della prima moto e quindi dovrà correre con la seconda moto.

Ore 13.50: Prima fila con Rossi, Viñales (che è stato il più veloce nel warmup stamattina) e Iannone.  Quarti e quinti Marquez e Lorenzo. Lorenzo stamattina ha rotto il motore quindi correrà con la seconda moto. Tra poco si parte.

Ore 15.53: Stamattina bene anche Dovizioso che ha sofferto per tutto il week-end dolori al collo, e parte solo tredicesimo in griglia (verifica), ma forse ha ritrovato oggi la condizione fisica per una gara di rimonta.

Ore 14.01: Sta per partire il giro di formazione, tra circa un minuto prenderà in via la gara.

Ore 14.03: Siamo in ritardo con i programma, visto che il giro di formazione parte solo adesso, mentre i tifosi di Valentino Rossi sventolano bandierine gialle ed accendono fumogeni dello stesso colore. C’è il sole sul Mugello e ci sono 26°.

Tutto pronto per il via… PARTENZA!! Buono lo scatto di Rossi, bene Lorenzo, male Iannone! Lorenzo passa Rossi ed è primo alla prima curva, mentre cadono in te! Lorenzo primo davanti a Rossi ed Aleix Espargaro, malissimo Viñales e Iannone che sono attardati. Miller è trai ritirati.

-22: Rossi va largo ma recupera bene e non molla Lorenzo, che si è difeso bene in questo caso. Marquez è quarto davanti a Pedrosa (quinto) e Dovizioso (sesto), Iannone è crollato in undicesimo posizione ed ha davanti Viñales.

-21: Marquez scavalca Aleix Espargaro e si porta in terza posizione, Rossi continua a tallonare Jorge Loenzo. Viñales risale in nona posizione, mentre Iannone è ora decimo.

-20: Grande tempo di Dovizioso mentre Rossi sta stuzzicando Lorenzo ma per ora non prova il sorpasso.

-19: Ritmo non forsennato dei primi due, dietro sono più veloci. Stanno rientrando Marquez e Dovizioso, che recuperano sui Lorenzo e Rossi. Viñales è ottavo ora, Iannone nono.

-18: Errorino di Rossi, ora sono in quattro vicini con Aleix Espargaro che non è così distante.

-17 Viñales passa anche Redding, staccata di Iannone che li passa entrambi ed è settimo. Ancora Rossi attaccato a Lorenzo con Marqeuz un po’ più distante.

-16: Rossi ci prova ma Lorenzo è bravissimo a limitarlo.

-15: ATTENZIONE!! Problema per Rossi che fuma dal motore! Fumo bianco, forse il cambio, Rossi è fuori! Quello che è successo a Lorenzo stamattina e Rossi è fuori, che sfortuna! Va in fumo il Gran Premio d’Italia di Rossi.

-14: Lorenzo gongola, lo stesso problema era accaduto stamattina a lui nel Warm-Up, ma a Rossi è capitato in corsa e si è dovuto ritirare tra lo sconforto del pubblico. Ritiro anche per Redding, mentre le Ducati sono ora al terzo e quarto posto con Iannone che ha passato Pedrosa.

-13: Non ha un gran ritmo Lorenzo, vediamo se le Ducati proveranno a dare spettacolo ora che Rossi ha dovuto ritirarsi.

-12: Anche la Yamaha di Lorenzo sembra proprio non andare al meglio e Marquez ritorna sotto a Lorenzo.

-11: Per ora i ritirati sono Miller, Bautista e Baz per il contatto in partenza, Redding per un problema alla pompa dell’acqua e Rossi per un problema al motore. Marquez tallona Lorenzo.

-10: Dai box Yamaha, bocche cucite per ora sui problemi ai due motori.

-9: Iannone è il pilota più veloce in pista e rientra su Dovizioso.

-7: Duello Iannone-Dovizioso, Iannone ci prova e passa! Passa Iannone alla prima variante ed ora Iannone è terzo ma Dovizioso non vole mollare. Clicca qui per vedere il ritiro di Rossi.

-6: Staccata di Dovizioso che torna a passare Iannone! Grande sorpasso di Dovizioso che torna terzo mentre Lorenzo continua a tenere il primo posto davanti a Marquez. Iannone ancora dentro e torna terzo davanti a Dovizioso! Danno spettacolo le due Ducati!

-5: DOVIZIOSO VA LUNGO!!! Iannone lo passa e lo imita anche Pedrosa! Che peccato per Dovizioso. Intanto Marquez fa il giro veloce.

-4: Giro veloce di Lorenzo che risponde a Marquez. Iannone deve difendersi da Pedrosa ma Marquez ora è molto vicino a Lorenzo.

-3 Marquez passa Lorenzo, che però lo ripassa subito! Vediamo se Marquez ci potrà riprovare. Ancora un tentativo di Marquez ma Pedrosa intanto ha passato alla grande Iannone! Si prospetta una tripletta spagnola in Italia.

-2: Marquez passa ancora Lorenzo ma va largo e Lorenzo torna davanti. Iannone torna avanti a Pedrosa! Bravo Iannone che non vuole lasciare l’Italia senza lembi azzurri sul podio.

ULTIMO GIRO: Ancora un tentativo di sorpasso di Marquez senza esito! Ci riprova e questa volta ci riesce alla Lungo Poggio Secco! Marquez primo davanti a Lorenzo! Ancora duello, torna avanti Lorenzo ma alla staccata della Bufone torna avanti Marquez, testa a testa sul rettilineo, vince… LORENZO!!! Per diciotto centesimi Lorenzo brucia Marquez! terzo Iannone che concede almeno un tricolore sul podio, poi quarto pedrosa, quinto Dovizioso.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

Commenta

comments

Su Antonio Leonardi

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio molto originale, specie nella scelta delle squadre da tifare. Dal 2010 inizia la sua avventura nel giornalismo sportivo, collaborando con Diretta Radio e successivamente iniziando a scrivere per diversi quotidiani sportivi locali Contatto: anto_er_vicentino@libero.it