Saturday , 12 June 2021

Australia-USA 67-5: mondiali di rugby in diretta live


Wellington. Ai mondiali di rugby in corso in Nuova Zelanda torna di scena il girone dell’Italia. Domattina giocheranno infatti Australia e USA, in un match che si preannuncia assai interessante per noi che incontreremo gli americani nel prossimo turno. In teoria dovremmo sperare che i Wallabies, sicuri vincitori del match, non riuscissero a ottenere il bonus di 4 mete, ma la cosa sembra davvero difficile. Appuntamento con la nostra diretta live dalle ore 10.30

Qui trovate tutto il calendario della Coppa del Mondo di Rugby 2011

La diretta live: AUSTRALIA-USA 67-5

La partita ha avuto inizio da poco e l’Australia ha picchiato subito duro andando in meta dopo 6 minuti. Robert Horne l’autore, ma la trasformazione viene sbagliata da Kurtley Beale: 5-0
10′ Ancora i Wallabies!!!! Meta di Rocky Elsom! E ancora errore per i due punti, stavolta da parte di Quade Cooper: 10-0. Poco male comunque, ciò che conta è piazzare le 4 mete.
15′ Australia in grande pressione. Non dovrebbe mancare molto alla prossima meta. Ma quando ormai sembrava certa, è vanificata da un errore in ricezione.
19′ Finalmente gli americani si sono un po’ ripresi dallo choc iniziale e hanno cominciato a giocare
23′ USA all’attacco: l’Australia deve schiacciare nella propria meta per tornare in mischia
25′ METAAAAAA DEGLI STATI UNITI!!!! Lo avevamo detto che gli USA erano in pressione: è JJ Gagliano a paiazzare una storica meta spezzando l’imbattibilità dell’unica squadra che in qusetimondiali non aveva ancora concesso mete. Trasformazioni fuori dai pali anche in questo caso, però: 10-5.
NB: perdonerete il pizzico di tifo che stiamo facendo per gli americani, ma per gli azzurri un flop dell’Australia (improbabile) significherebbe molto…
31′ META AUSTRALIA! Rimette subito le cose in chiaro Beale, alla seconda meta odierna. Stavolta Cooper non sbaglia: 17-5
35′ ANCORA META AUSTRALIA! IL piccolo spavento del 25′ ha fatto bene ai Wallabies che si sono messi a giocare e piazzano la quarta metsa che vale loro anche il bonus: protagonista questa volta Anthony Faingaa. Cooper riesce a sbagliare la quarta trasformazione su 5 del match: 22-5.
IL primo tempo si conclude col punteggio di 22-5. Americani coraggiosi, ma cedono appena l’Australia spinge (come previsto).

LEGGI ANCHE  Santarcangelo-Bellaria Igea Marina. La diretta live

44′ Subito meta per gli australiani in avvio di ripresa. Mitchell l’autore, Cooper trasforma: 29-5.
47′ Pat McCabe, i Wallabies dilagano! Trasformazione sbagliata, siamo 34-5.
58′ Terza meta del secondo tempo per l’Australia: tocca ad Ashley-Cooper. E altri due punti per il 41-5.
Gli americani sono letteralmente crollati, non ci meraviglieremo se i Wallabies andassero in meta altre 3-4 volte negli ultimi 20 minuti
le nostre previsioni si sono puntualmente avverate, una bella soddisfazione 🙂
Ashley-Cooper al 64′ e al 66′ e poi ancora Faingaa al 71′ segnano tre mete consecutive. Tutte trasformate. siamo 60-5
78′ E ancora Radike Samo! 65-5 più due=67-5
80′ Finisce qui. Lezione di rugby dei maestri australiani che comunque ci hanno anche dimostrato chenon dobbiamo aver paura degli USA, nostro prossimo avversario, e che dovremo battere anotra volta con 4 mete segnate per ottenere il bonus.

Appuntamento a domani con la Coppa del Mondo!

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco, tennistavolo e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it