Friday , 22 January 2021

Barcellona-Chelsea 2-2. La diretta live

Per le semifinali di ritorno di Champions League si gioca oggi alle 20.45 Barcellona-Chelsea. Noi seguiremo in diretta la gara con commento in tempo reale. La squadra di Di Matteo sogna la finale dopo l’ottimo 1-0 raccolto all’andata grazie alla rete di Drogba. Il Barcellona deve ribaltare il risultato facendo attenzione a non prendere gol che potrebbe compromettere tutto. Con la Liga ormai andata nelle mani del Real Madrid, agli uomini di Guardiola non resta che provare a vincere la Champions per non rimanere senza trofei in questa stagione, cosa che sicuramente farebbe molto clamore.

Barcellona-Chelsea 2-2


Marcatori: 34′ Sergi Buquets (B), 43′ Iniesta (B), 45’+1 Ramirez (C), 90’+1 Fenando Torres (C)


Formazioni

BARCELLONA: Victor Valdés, Puyol, Mascherano, Piqué; Sergi Busquets, Xavi Hernandez, Iniesta, Fabregas; Sanchez, Messi, Cuenca. A disposizione: Pinto, Dani Alves, Thiago Alcantara, Keita, Pedro Rodriguez, Adriano, Tello. All.: Guardiola.

CHELSEA: Cech; Ivanovic, Cahill, Terry, Cole; Raul Meireles, Obi Mikel, Lampard; Ramires, Juan Mata, Drogba. A disposizione: Turnbull, Bosingwa, Essien, Malouda, Fernando Torres, Kalou, Sturridge. All.: Di Matteo.


La diretta live

0′ Il Barcellona a caccia della remuntada, il Chelsea vuole la seconda finale della sua storia. Tra poco Barcellona-Chelsea, si riparte dalla vittoria uno a zero a favore dei blues della gara di andata.

0′ Entrano in campo le due squadre.

0′ Inizia la sfida del “Camp Nou”. Calcio d’inizio battuto dal Chelsea, chi passa è in finale.

1′ Il Chelsea pare aggressivo e determinato.

2′ Inserimento di Sanchez che però non aggancia.

2′ Messi in area, tiro sul primo palo, il pubblico urla al goal ma la palla finisce sull’esterno delle rete.

8′ Cahill si è fatto male e sembra costretto a lasciare il campo, si prepara Bosingwa ma ora il difensore fa segno di voler provare a continuare.

11′ Si arrende Cahill, entra Bodingwa con Ivanovic che dovrebbe scalare difensore centrale.

16′ Uscita avventurosa di Victor Valdez che va a travolgere Piqué. il difensore rimane a terra intontito, il colpo è stato forte.

LEGGI ANCHE  Italia-Algeria 3-0: Coppa del mondo di volley in diretta live

19′ Si salva il Chelsea. Colpo di tacco di Fabregas che libera al tiro Messi, Cech si oppone con i piedi, arriva Iniesta ma il tiro viene ribattuto. Successivamente arriva al tiro Fabregas, palla sull’esterno della rete.

21′ Mascherano ci prova dalla distanza, palla alta.

22′ Girata estemporanea di Drogba, palla altissima.

24′ Se ne va Drogba che si defila troppo e spara sull’esterno delle rete.

25′ Anche Piqué  alza bandiera bianca, dentro Dani Alves. Il difensore della Spagna aveva provato a proseguire dopo la botta precedente ma gli girava troppo la testa.

28′ Dominio del Barcellona che però continua ad avere tante difficoltà a trovare la via della rete contro questo Chelsea.

30′ Rasoterra di Iniesta che finisce abbondantemente a lato.

31′ Fallaccio di Obi Michel che rifila un calcione a Sanchez, ammonito il giocatore del Chelsea.

34′ GOOOOOOOOOL DEL BARCELLONA!!! Dani Alves allarga per Fabregas che guarda in mezzo, finta il tiro e centra per Sergi Buquest, il quale insacca a porta vuota!!!! Ora la doppia sfida è in parità!!!

36′ CHELSEA IN DIECI, ESPULSO IL CAPITANO, JOHN TERRY!!! Vola a terra Sanchez che è stato colpito da una ginocchiata vigliacca da dietro di Terry!!! Espulsione giustissimo, gesto da censurare di Terry!!!

43′ GOOOOOOOOL DEL BARCELLONA!!! Messi porta avanti palla e vede l’inserimento di Iniesta, palla nello spazio ed Iniesta fulmina Cech con un tocco preciso sul secondo palo!!! Ora il Barcellona sarebbe qualificato, mentre è stato ammonito Ramires per proteste.

45′ Due minuti di recupero.

45’+1 GOOOOOOL DEL CHELSA!!!! Dorme il Barcellona in difesa e Ramires segna!!!! Lampard mette in profondità per Ramires che riesce ad infilare con un incredibile pallonetto da fuori area!!! Il Chelsea torna in avanti nel doppio confronto, sfruttando l’unico tiro in porta della gara!!!

45’+2 Fine primo tempo. Gelato il pubblico del “Camp Nou” dalla rete di Ramires, per il Barcellona è tutto da rifare e nella ripresa sarà battaglia vera.

LEGGI ANCHE  Basket: Spagna-Francia 59-66 in diretta live

SECONDO TEMPO:

46′ Si ricomincia. Nessun ulteriore cambio nelle due squadre.

47′ Sponda di Fabregas per Iniesta, su di lui si oppone Ivanovic, solo angolo per il Barcellona, ma è stata una grande occasione per i catalani.

48′ RIGORE PER IL BARCELLONA!!!! Fallo da tergo in area di Drogba, che arpiona il piede Fabregas ed è calcio di rigore!!!

49′ Messi sul dischetto… TRAVERSA!!! Clamoroso ha preso la traversa Messi!!!! Aveva intuito Cech ma era stato scavalcato, la traversa ha detto di no!!!

50′ Arriva il giallo anche per Iniesta per un fallo sul centrocampo.

52′ Ora il Chelsea prova a provocare; Lampard duro su Messi che accenna una reazione.

53′ Xavi Hernandez vede e serve l’inserimento di Dani Alves, cross in mezzo per Sanchez che è un po’ troppo defilato ed il suo colpo di testa finisce a lato.

56′ Tentativo non troppo convinto di Drogba che prova a segnare da centrocampo, Victor Valdes scivola ma riesce comunque ad abbrancare la sfera.

57′ Juan Mata, che non ha quasi mai toccato palla, lascia il campo a Kalou. Un giocatore più veloce per cercare di colpire in contropiede.

58′ Un pallone che si impenna diventa giocabile da Puyol, ma il suo colpo di testa finisce a lato. Ammonito Cech per ritardata rimessa in campo del pallone.

61′ Grande pallone in area si Cuenca, che viene chiuso in angolo da Cech in uscita.

64′ Uscita a vuoto di Victor Valdes, lo anticipa Ivanovic ma la palla finisce a lato.

66′ Cambio nel Barcellona, esce Cuenca ed entra in campo Tello. Un giovanissimo al posto di un giovanissimo.

67′ Quanto rischia il Barcellona, palla in profondità per Kalou, Victor Valdes esca ma perde la sfera però la difesa se la cava.

70′ Messi interrompe una ripartenza del Chelsea commettendo fallo e si becca una giusta ammonizione.

LEGGI ANCHE  Nocerina-Reggina 0-4. La diretta live

71′ Fallaccio di Lampard ed ammonizione anche per il Chelsa, fallo però davvero brutto, ha rischiato anche il rosso Lampard.

73′ Cambio strano nel Barcellona, entra Keita al posto di Fabregas. Sembra che il senegalese venga messo prima punta, vediamo.

77′ Sergi Busuqets ha di nuovo il pallone buono, ma si sbilancia e calcia altissimo. Il tempo bassa ed i blaugrana faticano a creare occasioni.

79′ Cambia il Chelsea. Esce dal campo Drogba ed entra Fernando Torres.

81′ Annullato un goal molto bello al Barcellona per un netto fuorigioco segnalato a Dani Alves.

82′ Palo di Messi. Rasoiata imprendibile per Cech ma la palla si stampa sul legno. Quasi un segnale per i blaugrana.

86′ Malissimo Dani Alves che tira malamente a lato. Manca pochissimo ed il Barcellona sembra non farcela.

88′ Fallaccio di Raul Meireles che viene ammonito. Altro giocatore del Chelsea che salterà l’eventuale finale.

89′ Finta e tiro di MAscherano Cech si salva in angolo. Forcing del Barcellona che ci prova anche con la zuccata di Puyol alta.

90′ Tre minuti di recupero.

90’+1 GOOOOOOOL DEL CHELSEA!!!! Chelsea in finale!!!! Tutto in avanti il Barcellona, Fernando Torres parte oltre tutti ma nella sua metà campo, e quindi in posizione regolare, lo spagnolo fa tutto il campo da solo, salta Victor Valdes e segna!!! La partita finisce qui.

90’+3 Finisce la partita. Il Chelsea va in finale di Champion League. Clamorosa eliminazione del Barcellona, che paga le scelte dell’allenatore e forse anche quelle della società in fase di mercato, visto che questa squadra ha dimostrato delle lacune storiche mai puntellate, come una fase difensiva troppo ballerina ed un attacco che manca di una prima punta di peso in rosa, difetti mai colmati da una dirigenza che ha pensato bene si presentare come grande colpo Fabergas, giocatore fenomenale, me che in giocava in un ruolo già ampiamente coperto.

 

 

 

 






Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Marco Ferri

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio e tifoso del Milan da sempre. Dal 2017 ho iniziato la mia avventura nel giornalismo sportivo, entrando a far parte della redazione di DirettaRadio.
%d bloggers like this: