Friday , 2 October 2020

Bennet Cantù-Armani Jeans Milano 70-64: gara 2 playoff in diretta live

Cantù, 1/6/2011. Seconda gara valida per le semifinali dei playoff del campionato di serie A di basket.

Bennet Cantù-Armani Jeans Milano si replica dopo la incontestata vittoria dei padroni di casa in gara uno, col punteggio di 78-62

Appuntamento con la nostra diretta live a partire dalle ore 20,15


Ore 19.40. Mezz’ora circa all’inizio. Il palazzetto si riempie.

Primo quarto Primi 7 minuti trascorsi e la Bennet conduce 15-11 con Mazzarino a 6 punti, ma Milano tiene bene. E infatti i liberi di Mordente e una doppia di Rocca Mson portano in parità gli ospiti: 15-15. Ma la Bennet chiude avanti il primo quarto portandosi sul 22-17, poi mitigato da 2 punti di Marconato in chiusura: 22-19.
Secondo quarto MIcov-Rocca , 24-21. La Bennet ha un ottimo 4/6 da tre. La partita si mantiene equilibrata, altro botta risposta ed è 26-23. Ora Cantù ha messo il turbo e si è portata a +8 (33-25) con una bomba di Mazzarino. Pecherov riporta a -6 la AJM. Booom-ba di Leunen, 36-27. Cantù irrefrenabile e MIlano che non sa che pesci pigliare per arginare l’avversario. 6/12 contro 1/10 da tre stanno facendo la differenza al momento. I padroni di casa dilagano fino a +12, ora 39-29 grazie a Lynn. Scekic: 43-31. Markoishvili per il nuovo massimo vantaggio: 45-31. Due liberi di Greer addolcisono la pillola chiudendo il primo tempo sul 45-33.

LEGGI ANCHE  Torneo Viareggio: Milan-Gremio Osasco 2-0. La diretta live

Terzo quarto Partita ripresa, il primo canestro è di Milano: 45-35. Un libero di Eze per il -9. Ora una fase di studio, ma intanto il tempo passa e siamo al 25′. Sblocca l’impasse ancora Eze: 45-37. La bomba di Micov spezza il momento buono degli ospiti, 48-37. Cantù amministra bene il vantaggio in questa fase e si porta 53-42, siamo quasi alla fine del terzo quarto. Che si chiude 58-49.

Ultimo quarto Greer! E Milano torna a -7. Ma ci pensa Leunen a riportare a 60-51 il punteggio. RoccaMason: 60-53. E ancora Mancinelli, ottima fase della AJM che torna a -5. Cinque alla fine. Il time out di Peterson al 36’… vediamo se avrà trovato le parole giuste. Scekic e Eze hanno 4 falli. Liberi Mazzarino: 62-55. ma risponde ancora Rocca: -5. Scekic quinto fallo, entra Ortner. Entriamo nel 38′ intanto, e c’è un grave errore di Mancinelli dall’area, poteva essere il -3. 2 minuti ancora. Hawkins colpisce! 62-59. Milano è lì. Ma i liberi di Marconato riportano a +5 la Bennet. Greer dall’area, 64-61. Fallo su Rocca! ma sbaglia entrambi i liberi, unbelievable!!! Mike Green è molto meno magnanimo e si torna 66-61, che occasione ha fallito la AJM. Ancora un libero di Green, è 67-61 e la partita è morta e sepolta. Liberi di Greer, ma siamo -4 e mancano pochi secondi. Leunen 68-63. Greer 68-64, è un festival di tiri liberi falliti. Mazzarino però non sbaglia, 70-64. Hawkins tenta la bomba della disperazione, niente da fare. E finisce qui. MIlano coraggiosa e sempre in partita ma Cantù è più forte, questo l’esito implacabile della serata. Ora si torna in casa della AJM per tenere viva la serie.
Appuntamento a venerdì, dunque, e a domani sera per Siena-Treviso.

LEGGI ANCHE  Pro Vercelli-Ternana 0-0. La diretta live





Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco, tennistavolo e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it
%d bloggers like this: