Saturday , 26 September 2020

Beppe Signori: conferenza stampa alle 12 sul calcioscommesse. “Su 50mila intercettazioni neanche una mia”

C’è grande attesa oggi per la conferenza stampa annunciata da Beppe Signori. Tutti lo abbiamo visto ieri nell’intervista al Tg1 lamentare di essere stato trattato ingiustamente e accusare i media di avergli rovinato la carriera quando lui non avrebbe fatto nulla.

Rimane comunque da vedere quale sia il suo esatto coinvolgimento, visto che le persone implicate nello scandalo calcioscommesse le conosceva, e nel giro era noto che fosse un forte scommettitore.

Rimarremo qui aggiornati in diretta sulle dichiarazioni di Signori, che ha promesso di scoperchiare il pentolone. Appuntamento alle ore 12.

La conferenza stampa

Beppe Signori esordisce così: “Devo farmi forza. Ringrazio le persone che mi han mostrato affetto, la mia famiglia. C’è stato un massacro mediatico, che in pochi giorni ha cancellato anni di carriera”.

Ma ecco che si parla delle intercettazioni: Hanno detto che sono il capo dei capi, ma ho incontrato quelle persone una sola volta, spiegando che non mi interessava. Su 50.000 intercettazioni non ce n’è una sola mia.”.

LEGGI ANCHE  Diretta Serie D live 24/11: gli anticipi

Riguardo alle scommesse, Signori ha poi sostenuto che gli fossero stati sottratti degli assegni in bianco, senza però chiarire appieno la questione dei foglietti di appunti trovati in casa sua.

Riguardo alle intercettazioni ricordiamo che era espressamente vietato fare il nome del capo (col che non significa che il capo sia Signori stesso). Questo spiega comunque perché non ce ne siano di sue. Ma va anche detto che se non ne hanno trovate o il Beppegol è scaltrissimo o forse davvero non c’entra nulla

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Luca Landoni

Giornalista pubblicista iscritto all'ODG Lombardia, mi occupo di sport, musica, spettacolo, politica, gossip e cultura: insomma, tutto e il contrario di tutto. Amante degli sport olimpici e del calcio minore. Ho praticato calcio, tennis, atletica leggera, tiro con l'arco, tennistavolo e Pokemon GO. Milanese emigrato, vivo in Trentino. Contatto: info@direttaradio.it
%d bloggers like this:
-->