Wednesday , 17 October 2018

Biathlon: il colpaccio di Tarjei Bø; video

Il circuito di Coppa del mondo di biathlon si è fermato a Hochfilzen a causa delle difficoltà di innevamento sulle Alpi francesi ed è stato accolto oggi da una nevicata decisiva per lo svolgimento della gara.

La pista molto pesante ha creato parecchi problemi di scorrevolezza ai primi 2 gruppi di partenza, favorendo coloro che sono partiti più tardi; tra i primi 5 classificati nessuno ha un pettorale inferiore al 50, come vi mostriamo nella classifica sottostante.

Sfortunato quindi Simon Fourcade, fratello maggiore di Simon oggi ritornato a mostrare tutta la sua classe con una prestazione sicura e decisa nei 10 km. conclusi da un urlo di gioia. Probabilmente il transalpino si aspettava, dopo il 10 su 10 al tiro e una buona velocità sulla pista, di centrare il podio; così non è stato e parecchi sono stati gli inserimenti di atleti poco quotati.

Il vincitore non è stato comunque un nome nuovo, bensì niente meno che il detentore della Coppa Tarjei Bø. Il norvegese ha avuto la meglio su Martin Fourcade, sconfitto di soli 4 secondi malgrado 2 giri di penalità e un ultimo chilometro velocissimo. Per i primi due si è trattato di un’operazione preziosissima a livello di classifica generale, in quanto i loro avversari Svendsen e Bergman sono letteralmente affondati concludendo al 54° e rispettivamente all’85° posto.
Sabato nella gara ad inseguimento Bergman non ci sarà e Svendsen potrà raccogliere pochi punti, a differenza dei due rivali che cercheranno di trarre il massimo profitto dalla situazione e di fare il vuoto in classifica.
Altri protagonisti di inizio stagione sono stati tra le vittime della gara odierna, come Slesingr, Greis e Shipulin. Giornata disastrosa anche per gli azzurri, male al tiro e quasi tutti partiti troppo presto. Entusiasmo invece tra le fila dei francesi, con 4 atleti tra i primi 8, tra cui il sorprendentissimo Beatrix, quarto.

LEGGI ANCHE  Biathlon: Fourcade interrompe le vittorie norvegesi

Alla sua seconda settimana nel massimo contesto internazionale il russo Timofej Lapshin conquista il primo podio grazie all’assoluta precisione al tiro e, insieme al connazionale Volkov (ottavo), fa meglio del leader Ustjugov, penalizzato dal numero di partenza.

Domani tocca alle donne, 95 iscritte a percorrere i 7,5 km. previsti.

Un breve servizio sulla gara

Risultati

Hochfilzen (Austria), 15 dicembre 2011

10 km. maschile

Coppa del mondo

Coppa sprint

Coppa nazioni maschile

 

Commenta

comments

Seguici su Facebook

About A. Grilli (Kraut)