Biathlon: un Bergman infallibile batte i favoriti; video

Ancora una vittoria per il pettorale 36 a Östersund. Nella 10 km. maschile il pubblico di casa ha potuto gioire per il successo a sorpresa di Carl Johan Bergman, autore di una performance impeccabile al poligono e di un ultimo giro da campione, nel quale ha mantenuto un leggero vantaggio sul vincitore dell’ultima Coppa del mondo, il norvegese , anch’egli preciso al tiro e apparso più che mai determinato a riscattare la falsa partenza di giovedì. Sembrava fatta per il norvegese, che aveva avuto la meglio a sua volta sul più veloce Svendsen, costretto a un giro di penalità, ma Bergman si è dimostrato più forte, andando a cogliere la seconda vittoria in carriera, a quasi 6 anni dal successo ottenuto a Kontiolahti.

Una rivincita quasi compiuta da parte della squadra norvegese, che piazza anche Bjørndalen al nono posto e Berger all’undicesimo. La Norvegia si riprende così la prima posizione nella classifica a squadre.

Solo quarto quest’oggi il vincitore della 20 km., Martin Fourcade. Il francese ha pagato l’errore al tiro e ha perso di soli 3 secondi il terzo posto, ma mantiene la testa della classifica generale, davanti a un convincente Michal Slesingr, anche quest’oggi autore di una performance di qualità, pur battuto dal connazionale Soukup.

LEGGI ANCHE  Biathlon: giornata tedesca a Holmenkollen; crescono gli azzurri

Da notare che i migliori 4 nel fondo sono risultati anche i primi al traguardo, sia pure in ordine invertito.

Molto bene anche la squadra statunitense, con Bailey sorprendentemente quinto e Burke in ripresa.

Grande sorpresa da parte austriaca, con il meno quotato Grossegger al decimo posto. Per gli azzurri, grande gara del giovane Dominik Windisch, il quale alla seconda gara di coppa e malgrado 2 errori al tiro si piazza al 23° posto, precedendo Lukas Hofer, che si migliora rispetto all’altro ieri piazzandosi 28°.

Una gara particolarmente appassionante, con distacchi esili, che ne preannuncia altrettanto emozionante per domenica mattina, quando i biathleti disputeranno l’inseguimento partendo sulla base dei tempi fatti segnare oggi.

Sintesi

Classifiche

Östersund, 2 dicembre 2011

10 km. maschile

Coppa del mondo generale

Coppa per nazioni maschile

 

Commenta

comments

Seguici su Facebook

About A. Grilli (Kraut)