Blitz Guardia di Finanza nelle sedi di squadre di serie A

Con il calcio non giocato, ogni estate si passa al calcio in tribunale. Ci risiamo. Alle prime luci di questo 25 giugno, è scattato un maxi blitz della Guardia di Finanza presso le sedi calcistiche di società sia di Serie A che di serie B, oltre a varie squadre dei campionati minori. L’indagine, condotta dalla Procura di Napoli, ha come obiettivo quello di acquisire i contratti di calciatori per una attenta analisi alla ricerca di eventuali irregolarità.

Tra le sedi coinvolte ci sono anche Juventus, Milan, Napoli, Inter, Fiorentina, Lazio, Roma, Udinese ma anche Parma, Torino, Lecce, Triestina, Albinoleffe, Pescara, Palermo, Juve Stabia, Gubbio, Sampdoria, Mantona, Brescia, Portogruaro, Ternana, Cesena, Siena, Genoa, Benevento, Bari, Livorno e molte altre.

 

Commenta

comments

Seguici su Facebook

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.