Tuesday , 29 September 2020

Calcioscommesse: trema il Chievo. Campedelli chiamato a deporre da Palazzi

L’ombra del calcioscommesse potrebbe oscurare anche un’altra squadra di serie A: il Chievo Verona. E’ stato infatti ufficializzato il calendario degli interrogatori del processo Figc per il calcioscommesse. Tra questi spunta un nome nuovo che è quello di Luca Campedelli, presidente appunto del Chievo. Precisiamo che lo stesso Campedelli non risulta mai scritto tra le carte dei giudici di Cremona, ma sono finite sotto inchiesta alcune partite della squadra giallobu, come per esempio Napoli-Chievo del maggio 2009, finita 3-0 per i biancazzurri. Oltre ai tre gol tutti nei primi 20 minuti (che non significano niente) la gara è finita nella carte anche della Dda del capoluogo campano che proprio nei giorni scorsi ha sequestrato dei computer e altro materiale a ex giocatori residenti nella zona di Verona. Inoltre durate l’interrogatorio davanti al pm, Massimo Erodiani aveva fatto il nome del capitano del Chievo, Sergio Pellissier come referente per taroccare le partite. Palazzi quindi vuole vederci chiaro e da qui la convocazione di Campedelli che sarà ascoltato subito il primo giorno, cioè il 4 luglio.

I convocati per i vari interrogatori sono per il momento 21 e saranno tutti ascoltati tra il 4 e il 7 luglio. Il primo a parlare sarà Antonio Ciriello, mentre l’ultimo nella lista è Stefano Bettarini, la cui posizione sembra essere sempre più nera. Non ci sono nomi importanti della vicenda, come Doni, Pirani e Bellavista che invece sono tutti indagati nel processo penale.

 

 

Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.
%d bloggers like this: