Monday , 25 January 2021

Campionato Primavera: tutte le classifiche prima dell’ultima giornata

Si gioca domani l’ultima giornata del campionato primavera con tutte le squadre dei tre gironi in campo per la ventiseiesima giornata. Giornata decisiva per molti in cui si assegneranno gli ultimi posti disponibili per le fasi finali. Il campionato primavera infatti è diviso in tre fasi: una prima fase composta da tre gironi in cui si raccolgono in ciascuno le quattordici squadre per vicinanza geografica. Le prime due squadre di ogni girone si qualificano direttamente alla terza fase, quella delle final eight in cui otto squadre si affronteranno in partite di andata e ritorno per contendersi il titolo. Le terze, le quarte e le due migliori quinte classificate dovranno invece passare dai Play Off di qualificazione che delineeranno le altre 2 squadre che accederanno al tabellone finale. Vi mostriamo qua la situazione girone per girone prima dell’ultima giornata.

GIRONE A

La Juventus forte dei suoi 52 punti (sette in più sulla terza e sei sulla seconda) è già qualificata matematicamente alla fase finale e matematicamente prima del girone. Più complicata invece la situaizone per le altre squadre: il Torino è attualmente secondo con un punto sulla Fiorentina e si giocheranno nell’ultima partita l’accesso alle final eight diretto. I granata saranno impegnati contro il Modena mentre la Fiorentina contro il Cagliari. Chi arriva terzo dovrà passare per i Play Off insieme alla quarta classificata. E anche per il quarto posto è bagarra con Sampdoria, Livorno, Genoa e Empoli a contendersi un post0. E sarà interessante seguire proprio Genoa-Livorno: una vittoria potrebbe significare Play Off, mentre il pareggio non servirà a nessuno e rischia di far rimanere fuori entrambe. Il quinto posto è attualmente il peggiore a punti dei tre gironi e qui la quinta rischia di non passare come migliore. Dipenderà molto dai risultati anche degli altri gironi.

LEGGI ANCHE  Serie D girone A: classifica dopo la 15ª giornata

GIRONE B

L’Inter è già alla fase finale, mentre il Milan serve almeno un punto contro il Cittadella per qualificarsi. Nonostante ciò anche il primo posto è ancora in bilico considerati i due punti che separano le due squadre milanesi. Dietro è lotta a tre tra Chievo, Albinoleffe e Varese ma è tutto già deciso. Infatti una delle due migliori quinte è sicuramente in questo girone considerando i 47 punti delle tre squadre contro gli attuali 40 nel girone A e 42 nel girone B. Si giocherà solo per decidere le posizioni e con la speranza che il Milan non ottenga neanche un punto. Nel caso di squadre a parimerito di punti, saranno decisivi gli scontri diretti.

GIRONE C

In questo girone quasi tutti i verdetti sono decisi: la Roma vincitrice e quindi matematicamente alle final Eight cosi come la Lazio che passa come seconda. Sicuro del terzo posto e con il pass per i Play Off il Palermo mentre è ancora da decidere il quarto posto e l’eventuale quinto. Catania, Napoli e Reggina se la giocano fino alla fine. Per il momento il Napoli è la seconda miglior quinta dei tre gironi quindi se i partenopei battono la Lazio sono sicuri della qualificazione ai Play Off. Stesso discorso per il Catania a cui potrebbe bastare anche un punto in caso di sconfitta del Napoli o in caso di sconfitta o pareggio di due tra Livorno, Genoa e Sampdoria nel girone A. Considerando che Livorno e Genoa giocano contro, alla Reggina basterà un pareggio e la sconfitta della Sampdoria per ottenere il pass per i PlayOff.

LEGGI ANCHE  La Serie D girone A dopo la 10ª giornata: classifica e prossimo turno






Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Andrea Izzo

Appassionato di calcio e di musica, ex nuotatore che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Sin dalla sua nascita ho collaborato come redattore per Gamefox Network che mi ha fatto scoprire la passione per la scrittura e per il web.
%d bloggers like this: