Caos Roma, Baldini si è dimesso

Perde già i pezzi la nuova Roma statunitense della ditta Pallotta-Sabatini. Con una nota sul proprio sito ufficiale la società giallorossa ha comunicato la rescissione consensuale del rapporto con Franco Baldini. Ora la gestione tecnica e sportiva sarà affidata completamente a Walter Sabatini.

Questo il comunicato comparso sul sito asroma.it:

L’AS Roma rende noto di aver risolto consensualmente il rapporto professionale con il Dottor Franco Baldini. Le operazioni calcistiche restano affidate al direttore sportivo Walter Sabatini che riporterà direttamente al CEO Italo Zanzi.
“Ringraziamo Franco Baldini per il lavoro svolto al servizio dell’AS Roma nel corso delle due stagioni passate. Baldini ha avuto un ruolo importante nel lancio del nostro progetto. Gli auguriamo il meglio per le sue attività future”, ha dichiarato il presidente dell’AS Roma, James Pallotta.
Voglio ringraziare la proprietà della AS Roma per l’opportunità che mi è stata data. Sono stato benissimo a Roma e auguro il meglio per il club, i giocatori e tutti i tifosi”, le parole del Dott. Franco Baldini.
“Apprezziamo moltissimo il contributo fornito da Franco Baldini al nostro club – ha sottolineato il CEO dell’AS Roma, Italo Zanzi -. La nostra priorità rimane il successo sul campo. Abbiamo fiducia nel nostro futuro e vogliamo continuare a costruirlo sulla base del talento che abbiamo assemblato in questi due anni. Walter Sabatini ed io lavoreremo a stretto contatto con il Presidente Pallotta per formare il nostro staff tecnico e la rosa per questa stagione”.

Dopo la travagliata stagione appena terminata, che ha visto la Roma sconfitta in finale di Coppa Italia contro la Lazio, il cambio di allenatore (da Zeman ad Andreazzoli) e alcuni errori di mercato, per i giallorossi si prospettano tempi non facili. “Forza Roma forza Lupi son passati i tempi cupi”, recita un vecchio detto. Ma oggi proprio non regge.

Commenta

comments

Seguici su Facebook

About DanieleSidonio