Thursday , 21 January 2021

Cesena-Juventus 0-1. La diretta live


Si gioca oggi con calcio d’inizio alle ore 18.00 il posticipo della trentatreesima giornata di serie A. Seguiremo qui la diretta in tempo reale di Cesena-Juventus. Una partita facile sulla carta per gli uomini di Conte che affrontano l’ultima della classe, reduce però sei risultati utili consecutivi. Tutto sommato però un turno agevole per la Vecchia Signora che potrebbe allungare ancora sul Milan. Arbitra il signor Guida.

Cesena-Juventus 0-1


Marcatori: 79′ Borriello (J)


Formazioni:

Cesena (4-3-1-2): Antonioli; Ceccarelli, Moras, Rodriguez, Benalouane; Djokovic, Colucci, Parolo; Santana; Del Nero, Rennella.
A disposizione: Ravaglia, Comotto, Rossi, Guana, T. Arrigoni, Malonga, Lolli. All.: Beretta

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Caceres, Vidal, Pirlo, Marchisio, De Ceglie; Matri, Vucinic
A disposizione: Storari, Lichtsteiner, Giaccherini, Padoin, Marrone, Del Piero, Borriello. All.: Conte


La diretta live

0′ La Juve cerca una vittoria che possa avvicinarla ulteriormente allo scudetto, il Cesena gioca per l’orgoglio. Tra poco Cesena-Juventus, rimanete con noi.

0′ Squadre in campo. Se il Cesena non vince arriva l’aritmetica retrocessione in serie B.

0′ Fischio d’inizio della gara.

1′ Punizione di Santana che termina abbondantemente a lato.

3′ Tiro di Matri deviato in angolo da Rodriguez.

7′ RIGORE PER LA JUVENTUS!!! Fallo di mani di Moras su un azione di Matri e ammonizione per Colucci per proteste!!!

LEGGI ANCHE  Benetton Treviso-Otto Caserta 71-73: la diretta live

8′ Ancora Pirlo sul dischetto dopo l’errore di domenica… PALO!!! Palo di Pirlo che si dimostra essere poco affidabile dal dischetto, aveva anche intuito Antonioli che probabilmente sarebbe arrivato sul pallone se questo era in porta!!!

13′ Troppo lenta la manovra della Juve, il Cesena si sta chiudendo bene e non lascia spazi.

15′ Cross di Djokovic, girata acrobatica di Del Nero che viene murata dalla difesa.

17′ Lancio verso Matri che non aggancia ed Antonioli arriva così sul pallone in uscita.

23′ Pirlo per Marchisio, bello lo stop ma  il tiro è da dimenticare, palla altissima.

25′ Palla bassa di Vucinic verso Matri che non arriva sul suggerimento del compagno.

26′ Vucinic mette clamorosamente alto di testa. Era quasi un rigore in movimento per Vucinic, che era stato dimenticato dai difensori sul vertice dell’area piccola.

31′ Cambia il Cesena. Si è fatto male Colucci, entra al suo posto Guana.

32′ Fallaccio di Vidal che viene giustamente ammonito dal direttore di gara.

37′ Palo di De Ceglie. Cross verso l’esterno che colpisce di testa ma la palla si infrange sul legno. Che occasione per la Juventus.

40′ Tiro di Rennella dalla distanza  murato dalla difesa della Juve.

42′ Sinistro improbabile di Vucinic che mette alto sopra la traversa da posizione defilata.

LEGGI ANCHE  Perugia-Viareggio 4-1. La diretta live

44′ Ammonito Renella per un fallo dubbio. Era diffidato Rennella.

45′ Tre minuti di recupero.

45’+1 Tiraccio quasi svogliato di Vucinic che non impensierisce Antonioli.

45’+2 Destro di Parolo altissimo.

45’+3 Finisce il primo tempo. Zero a zero deludente, ma stesso punteggio e stessa prestazione deludente sta facendo in contemporanea il Milan contro il Genoa.

SECONDO TEMPO

46′ Si riparte senza ulteriori cambi.

49′ Occasionissima per Matri. Tiro di Matri addosso ad Antonioli, la palla pasa sotto le gambe del portiere si avvia lentamente verso la linea ma Antonioli la recupera con un guizzo e l’allontana sulla riga di porta. La Juve chiede il goal ma il guardalinee dice di no.

53′ Pirlo pesca Marchisio ma il centrocampista tira altissimo sopra la traversa.

56′ Erroraccio di Vidal, Pirlo commette fallo per bloccare il contropiede del Cesena e viene ammonito,

63′ Fallo di Matri che viene ammonito. Era in diffida l’attaccante della Juventus.

64′ Entra Tommaso Arrigoni al posto di uno sfinito Rennella.

66′ Fallo di Guana su Chiellini che prvava a partire in contropiede. Ammonizione anche per il giocatore del Cesena.

65′ Matri stacca di testa ma mette alto.

66′ Marchisio per Matri che viene fermato, arriva ancora Marchisio ma il suo tiro viene murato.

LEGGI ANCHE  Primavera: Milan-Chievo 1-5. La diretta live

67′ Corner di Pirlo, spizza di testa Bonucci ma la palla esce a lato. Caceres lascia il campo all’ex Giaccherini.

68′ Tiro di Pirlo deviato da Parolo in angolo.

73′ Del Piero al posto di De Ceglie e Borriello al posto di Matri. Prova il tutto per tutto Conte, che vuole assolutamente vincere.

78′ Punizione di Del Piero su cui Antonioli si oppone con u grande tuffo.

79′ MARCOOOOO BORRIELLOOOOO!!!! Clamoroso segna Borriello, la Juve è in vantaggio!!! Sinistro di Borriello dopo una sponda di Vucinic, palla sotto le gambe di Rodriguez ed in fondo al sacco!!!

81′ Vucinic mette alto di testa. Come nel primo tempo era sul vertice dell’area piccola.

85′ Arriva anche il vantaggio del Milan sul Genoa con Kevin Prince Boateng.

88′ Tiro di Vucinic bloccato da Antonioli.

90′ Tre minuti di recupero.

90’+1 Ammonito Moras, poi occasione per Vidal che spara alto da buona posizione, sopo un liscio di Borriello sotto porta.

90’+2 Troppo corto il pallonetto di Del Piero.

90’+3 Finisce la partita. Vince la Juventus, ma in contemporanea arriva anche il fischio finale della partita di Milano, vincono entrambe le contendenti per uno a zero e rimangono tre i punti di vantaggio di bianconeri.

 







Commenta

comments

Seguici su Facebook e su Telegram

About Marco Ferri

Amante dello sport ma sopratutto appassionato di calcio e tifoso del Milan da sempre. Dal 2017 ho iniziato la mia avventura nel giornalismo sportivo, entrando a far parte della redazione di DirettaRadio.
%d bloggers like this: